Breaking News
© Getty Images

Serie A, Tavecchio: "La riforma dei campionati è la madre di tutte le battaglie"

Il presidente federale: "In questi giorni si sta concretizzando ciò che avevo detto"

TAVECCHIO FIGC EXTRACOMUNITARI CAMPIONATO SERIE A / ROMA - Dal tesseramento degli extracomunitari alla riforma dei campionati. Il lavoro di Carlo Tavecchio alla guida della Figc va avanti sotto il segno delle riforme di cui il presidente federale aveva parlato all'inizio del suo mandato dopo l'infelice battuta sul famoso Optì Pobà. "In questi giorni si sta concretizzando ciò che avevo detto. Certamente la forma sarà stata diversa ma il contenuto è lo stesso. - le sue parole a 'Il Tempo - Il 20 novembre abbiamo deliberato le nuove norme per l'ingaggio degli extracomunitari: solo uno sarà libero da vincoli, il secondo dovrà avere un certo curriculum con almeno due presenze in Nazionale e più di cinque convocazioni. E credo con questo di aver ben spiegato quello che volevo dire”.

RIFORMA CAMPIONATI - "Sarà la madre di tutte le battaglie, purtroppo per metterla in atto c'è bisogno di una maggioranza del 75% in Consiglio federale e in questo momento non c'è. Se riduciamo i campionati a 18 squadre per la seria A, a 20 per la B e a 40 per Lega Pro, vengono eliminate 23-24 società, posti di lavoro che saltano per calciatori e allenatori”.

 

M.D.F.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A  
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
Di Bello vede una simulazione del biancoceleste nel contatto in area con Medel