Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Thohir conferma Mancini ed Icardi: "Patrimonio della squadra"

Il Presidente nerazzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media ufficiali del club

CALCIOMERCATO INTER THOHIR MANCINI / MILANO - Erick Thohir prova a scendere in campo in prima persona per arginare le numerose voci che vorrebbero Roberto Mancini lontano dalla panchina dell'Inter.  Il Presidente ha dichiarato a 'inter.it': "Non vedo l'ora di incontrarlo assieme alla squadra nel corso della prossima settimana. So che stanno lavorando duramente e stanno mettendo benzina nelle gambe per una stagione impegnativa che oltre a campionato e Coppa Italia ci vedrà competere nuovamente in Europa. Ho letto che tante cose sono state scritte in Italia su Roberto, ci siamo parlati in questi giorni, lo incontrerò negli Stati Uniti, ma tengo a ribadire ciò che ho sempre detto e pensato: lui è il nostro fuoriclasse, grazie alle sue capacità e alla sua grande esperienza vogliamo cercare di migliorare il posizionamento in campionato per arrivare in Champions League e disputare al massimo delle nostre possibilità Europa League e Coppa Italia".

ICARDI - "Si è parlato tanto anche di lui e desidero confermare quanto detto pochi giorni fa dal nostro direttore sportivo Piero Ausilio, ovvero che Mauro è un patrimonio dell'Inter, è il nostro capitano e per noi è incedibile".

O.P.

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Sabatini: "Spalletti candidato molto serio ma..."
Calciomercato Inter, Sabatini: "Spalletti candidato molto serio ma..."
Il responsabile dell'area tecnica di Suning ha parlato del tecnico ora alla Roma
Mercato   Roma   Inter
Roma, Spalletti: "Totti vicepresidente. Fischi? Mi hanno fatto..."
Roma, Spalletti: "Totti vicepresidente. Fischi? Mi hanno fatto..."
L'allenatore giallorosso, in scadenza di contratto a giugno, è il 'promesso sposo' dell'Inter
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Oriali in arrivo dopo l'Europeo U21
Calciomercato Inter, Oriali in arrivo dopo l'Europeo U21
Addio alle Nazionali a fine giugno, quindi il ritorno in nerazzurro