Breaking News
© Getty Images

Norvegia-Italia, Riise: "Attenti, non siamo più palla lunga e pedalare"

L'ex terzino della Roma: "Odegaard? Siete fortunati che non giochi stasera"

NORVEGIA ITALIA RIISE INTERVISTA / OSLO (Norvegia) - John Arne Riise, ex terzino della Roma ora all'Apoel Nicosia, ha rilasciato un'intervista al 'Corriere dello Sport' in vista di Norvegia-Italia di questa sera: "Sarà una partita bellissima. L'Italia è favorita, ma la nostra nazionale non gioca più palla lunga e pedalare. Odegaard? Siete fortunati che non giochi stasera. E' un grandissimo talento, diventerà una stella. Dell'Italia mi piacciono il mio amico De Rossi, che reputo uno dei più grandi centrocampisti al mondo, e Buffon. Vorrei che anche Totti giocasse nell'Italia. Quest'anno alzerà al cielo il trofeo di Campione d'Italia con la Roma".

S.D.

S.D.

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.