app_download

Calciomercato, Di Vaio su Nesta: "Probabilmente giocheremo nello stesso posto"

L'attaccante e' intervenuto ai microfoni di 'SkySport' per parlare del futuro suo e del difensore del Milan

Nesta e Di Vaio (Getty Images)
Nesta e Di Vaio (Getty Images)
lascia il tuo
commento
Share
Altre Italia | 10/05/2012 - 19:34
LEGGI ANCHE
17/04/2014 - 17:38
Calciomercato, Cannavaro: "Il mio obiettivo e' allenare in Italia"
17/04/2014 - 14:32
VIDEO CM.IT - L'identikit: Calhanoglu, il 'turco-tedesco' che piace a Juventus e Roma
17/04/2014 - 13:02
Calciomercato, il Marsiglia fa il prezzo per Mandanda: Milan e Roma alla finestra
15/04/2014 - 16:49
Mercato Potenza, Materazzi apre: "Progetto interessante"


CALCIOMERCATO DI VAIO NESTA STESSO POSTO / ROMA - Nella giornata dell'addio di Alessandro Nesta al Milan e al calcio italiano, Marco Di Vaio ha parlato in un'intervista a 'SkySport' della sua prossima esperienza in Major League Soccer, che, probabilmente, coinvolgerà anche il difensore: "Siamo cresciuti insieme, abbiamo fatto tutto il settore giovanile insieme, abbiamo esordito insieme e poi abbiamo preso carriere completamente diverse: lui è stato più bravo e fortunato di me. Ora lasciamo insieme l'Italia. Andremo probabilmente a giocare nello stesso posto: lui adora l'America, ha casa a Miami. C'è questa possibilità di andare in Canada e giocare nel campionato americano. Anche Gattuso in MLS? Penso e spero che Rino possa rimanere al Milan perchè è più giovane di noi e si merita di restare dopo una stagione sfortunata".

RAMIREZ e PIOLI - L'attaccante ha poi speso parole d'elogio per il suo compagno di squadra e per l'allenatore: "Gaston ha tutto per giocare in una grande squadra, gli manca solo la continuità ma è normale per un ragazzo di 21 anni. Fossi in lui rimarrei ancora una stagione qui perchè credo serva aver disputato almeno 100 partite negli anni precedenti per arrivare in una 'big' senza subire il contraccolpo. In carriera io ho avuto grandissimi allenatori come Lippi, Trapattoni, Zeman, Malesani, Ranieri... ma secondo me Stefano Pioli ha fatto grandi cose quest'anno e ha dentro di sè la bravura tecnica e morale per diventare un grande allenatore. La carriera da tecnico a me non interessa al momento perchè sono innamorato del calcio giocato. Mai dire mai, però".

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI - In chiusura d'intervento, Di Vaio esprime il suo parere sul prossimo colpo di mercato della Juventus: "Io suggerisco van Persie, per la continuità e la sua voglia di cambiare aria".

S.D.


LASCIA IL TUO COMMENTO 1341 visite

Se un commento pubblico riceve 20 volte “il pollice verso” cioe’ giudizi negativi, verra’ automaticamente cancellato.
I commenti inseriti dagli utenti registrati non possono ricevere giudizi negativi.
Il tuo attuale indirizzo IP (84.33.193.133) è stato memorizzato.
Ti informiamo che un eventuale utilizzo improprio dello spazio "commenti", potrà identificare chi farà abuso dell' apposito spazio.
SONDAGGIO | Tutti i Sondaggi

Allegri verso il Tottenham: e' il club giusto per ripartire?

(Getty Images)

Nella Tela del Ragno: Haris Tabakovic, il futuro della Svizzera?

NELLA TELA DEL RAGNO HARIS TABAKOVIC YOUNG BOYS WIL ATTACCANTE SVIZZERA / ROMA - Torniamo in Svizzera e continuiamo a parlare di attaccanti. Oggi (...)