Breaking News
© Getty Images

Uefa, Platini sul razzismo: "Indignato per quanto accaduto. Serve tolleranza zero"

L'ex numero dieci della Juventus commenta gli ultimi episodi di discriminazione sui campi di calcio

UEFA PLATINI RAZZISMO / TORINO - No al razzismo: Michel Platini rimarca la linea dura richiesta dall'Uefa nei confronti dei comportamenti di discriminazione razziale. Il presidente dell'Uefa, a margine del Comitato esecutivo che si è svolto a Torino, ha parlato degli ultimi episodi di razzismo sui campi di calcio: "Il Comitato Esecutivo UEFA condanna fermamente tutti gli atti di discriminazione - le parole di Platini - . Sono indignato per quanto accaduto nelle ultime settimane. E' inaccettabile che qualcuno possa essere insultato e offeso sul piano razziale all'interno dei nostri stadi, non si può tollerare. Le nostre associazioni, i membri e le parti interessate devono applicare una politica di tolleranza zero contro ogni forma di discriminazione". 

Notizie   Roma  
Roma, Spalletti: "Addio Totti? Lo gestiremo in modo naturale"
Il tecnico giallorosso sull'ultima partita del numero 10
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
Notizie   Inter   Lazio
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita