Breaking News
© Getty Images

Marco Antonio Diaz Cordero su Fernando Llorente

Calciomercato.it ha intervistato, in esclusiva, uno dei rappresentanti dell'attaccante spagnolo

CALCIOMERCATO JUVENTUS ESCLUSIVO CORDERO LLORENTE/ HUELVA (Spagna) - Continua a tenere banco in casa Juventus il futuro di Fernando Llorente. L'ex attaccante dell'Athletic Bilbao fatica a scalare posizioni nelle gerarchie di Antonio Conte e il suo nome nei giorni scorsi è stato accostato a Barcellona, Real Madrid Tottenham. Assistito dal fratello Chus, il 28enne di Pamplona può avvalersi anche della collaborazione della 'Live Football', un'agenzia spagnola che lavora a braccetto con il suo entourage più stretto. Per saperne di più sul futuro del giocatore bianconero, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Marco Antonio Diaz Cordero, agente FIFA che lavora con la suddetta agenzia.

"Noi abbiamo la facoltà di gestire le eventuali offerte per Fernando e al momento posso assicurare che non ci è arrivato nulla di ufficiale, nessun contatto formale. Ovviamente il giocatore può interessare a diverse squadre, ma al momento non c'è alcuna proposta. Non ha iniziato bene la sua avventura juventina, ma è un professionista serio, vuole vincere e vuole farlo nella Juventus, squadra con la quale ha un contratto. E' un grande giocatore anche a livello di mentalità: lo scorso anno ha vissuto un momento molto difficie a Bilbao, ma ha continuato a lavorare con serietà e costanza".

 

Mercato   Roma   Juventus
Calciomercato Roma, Monchi incontra agenti Schick: le ultime di CM.IT
Calciomercato Roma, Monchi incontra agenti Schick: le ultime di CM.IT
Sull'attaccante della Sampdoria è in netto vantaggio la Juventus
Mercato   Juventus   Spagna
Calciomercato Juventus, Iniesta e l'addio: "Valuterò tutto"
Calciomercato Juventus, Iniesta e l'addio: "Valuterò tutto"
Il centrocampista spagnolo del Barcellona sul futuro e Valverde
Mercato   Juventus   Portogallo
Calciomercato Juventus, Felipe è l'uomo giusto?
Calciomercato Juventus, Felipe è l'uomo giusto?
Il difensore del Porto accostato con insistenza ai bianconeri