Breaking News
  • Calciomercato Roma, Coric saluta a gennaio? Le possibili destinazioni
    © Getty Images

Calciomercato Roma, Coric saluta a gennaio? Le possibili destinazioni

Finora il talento croato non è mai sceso in campo in partite ufficiali

CALCIOMERCATO ROMA CORIC /  Ante Coric da chi l'ha visto. Alla Roma, appunto, visto mai, almeno fin qui, in gare ufficiali: zero presenze nelle prime dieci partite stagionali della squadra di Eusebio Di Francesco. Non solo: sei mancate convocazioni, due in Champions e quattro in campionato. Insomma non poteva avere inizio peggiore l'avventura in giallorosso del talento della Dinamo Zagabria, che Monchi ha praticamente acquistato nella scorsa primavera per 6 milioni più bonus.

Segnali in tal senso erano comunque arrivati l'estate scorsa, tanto che la Roma ha provato a convincerlo - senza riuscirci - ad accettare la soluzione del prestito.

Calciomercato Roma, dal Chievo all'Empoli: le possibili destinazioni di Coric

A meno che dovesse riuscire a trovare spazio nei prossimi mesi, la soluzione del prestito verrà senz'altro riproposta al classe '97 e al suo entourage nel prossimo calciomercato Roma di gennaio. Il club di James Pallotta voleva e probabilmente vorrà darlo a titolo temporaneo a qualche squadra di Serie A di medio-basso cabotaggio per consentirgli di giocare e acquisire così esperienza nel calcio italiano. Ad agosto si era parlato con insistenza del Chievo, che sta per passare nelle mani dell'ex discusso Ct Ventura, ma si possono anche considerare opzioni valide il Sassuolo - con il quale la Roma è in eccellenti rapporti - l'Empoli dell'ex Andreazzoli (forse quella 'ideale' per il croato), la Spal e il Bologna.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)