Breaking News
  • Calciomercato Roma, da Emerson Palmieri a Ünder: 'vetrina' Torino
    © Getty Images

Calciomercato Roma, da Emerson Palmieri a Ünder: 'vetrina' Torino

La sfida di Coppa Italia tra giallorossi e granata 'nasconde' alcuni risvolti di mercato

CALCIOMERCATO ROMA TORINO / La partita di questo pomeriggio allo Stadio Olimpico tra Roma e Torino, valida per l'accesso ai quarti di finale di Coppa Italia, 'nasconde' alcuni risvolti di calciomercato. L'allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco farà ricorso ad ampio turnover, dando spazio ad alcuni elementi che fino ad oggi, in questa prima parte di stagione, non hanno trovato molto spazio in campo. Per questi calciatori, alcuni protagonisti annunciati del calciomercato Roma in uscita già a gennaio, quella di oggi è l'occasione per dimostrare il proprio valore alla Roma e alle pretendenti.

Calciomercato Roma. 'vetrina' Torino da Emerson Palmieri a Under

Tra i pali, a difesa della porta della Roma, Di Francesco dovrebbe concedere spazio al portiere polacco Skorupski, già in estate orientato a cambiare aria per poter giocare con continuità e accostato - guarda caso - proprio al Torino prima che i granata decidessero di puntare su Sirigu. La difesa giallorossa sarà totalmente inedita: a destra spazio a Bruno Peres, che in questo avvio di stagione non ha convinto i tifosi.

Al centro della difesa, possibile maglia da titolare per Hector Moreno, al centro di alcuni rumours di calciomercato (Betis) ma 'blindato' ufficialmente dal direttore sportivo giallorosso Monchi. A sinistra, poi, ritornerà titolare Emerson Palmieri: il terzino brasiliano, naturalizzato italiano, ha perso il posto da titolare dopo l'infortunio al ginocchio e l'exploit del nuovo arrivato Kolarov, ma resta un oggetto pregiato sul mercato alla luce dell'interesse di Liverpool, Juventus e Inter (nelle scorse ore, Spalletti ha 'frenato' così: "Secondo me ci vogliono dei soldini importanti per prendere Emerson Palmieri!").

L'osservato 'speciale', però, sarà il talento turco classe 1997 Cengiz Ünder. Subentrato a gara in corso contro il Cagliari, il calciatore, arrivato nella scorsa sessione estiva di calciomercato, avrà salvo sorprese una maglia da titolare sulla fascia destra d'attacco. Ora o 'mai più': è l'opportunità per dimostrare che "il calciatore in grado di saltare l'uomo e creare superiorità in attacco" richiesto da Di Francesco, la Roma ce lo ha già in casa. L'ipotesi prestito a gennaio, per il momento, è una possibilità da non scartare: nei giorni scorsi è stato nuovamente accostato al Sassuolo.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)