Breaking News
© Getty Images

Juventus-Borussia, ESCLUSIVO Mueller: "Attenzione, tedeschi come Dr. Jekyll e Mr. Hyde"

Il giornalista del 'Frankfurt Allgemeinde Zeitung' ai microfoni di Calciomercato.it

SORTEGGI CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS BORUSSIA ESCLUSIVO MUELLER / ROMA - L'urna di Nyon sorride alla Juventus, se così si può dire. Per gli ottavi di Champions erano tassativamente da evitare Barcellona, Real Madrid, Chelsea e Bayern Monaco. La vecchia signora se l'è cavata pescando il Borussia Dortmund, che nell'Europa delle big ha vinto il girone, ma in patria è preoccupantemente zavorrata ai bassifondi della classifica. Pur non vivendo il momento migliore della gestione Klopp, i gialloneri sono sempre una compagine da temere. "È un po' un'incognita, viene da pensare a Dottor Jekyll e Mr. Hyde, squadra dalle due facce: staremo a vedere quale delle due incontrerà la Juve". Questo il pensiero di Julius Mueller - corrispondente in Italia del 'Frankfurt Allgemeinde Zeitung' - che in esclusiva a Calciomercato.it, ha commentato il sorteggio bianconero, analizzando anche il momento della formazione teutonica.

L'AVVERSARIA - "In campionato hanno grandissimi problemi, invece in coppa sono riusciti ad arrivare primi nel girone, dimostrando anche maggiore maturità rispetto agli altri anni. Nonostante le difficoltà del Borussia, è da considerare impegnativo come sorteggio, anche perché in Bundesliga gli obiettivi importanti ormai sono falliti, quindi punteranno tutto sulla Champions, sono obbligati. In Germania la Juve è stimata, poi ci sono sempre i 'fantasmi' del calcio italiano che preoccupano i tedeschi: la sfida è molto difficile". 
   
IL CALO DEL BORUSSIA - "Dopo alcuni anni al top ci può stare che il gruppo perda un po' di concentrazione e fame di successo. È una compagine indebolita da cessioni importanti e più fragile psicologicamente rispetto alle ultime stagioni. 
Poi si sa - ha proseguito Mueller a Calciomercato.it - mister Klopp è un martello, un po' come lo era Arrigo Sacchi, allenatore di grande qualità che però portava i giocatori allo sfinimento. Probabilmente oggi i calciatori del Borussia hanno iniziato a esaurire le energie. I cicli di tecnici come Klopp e Sacchi sono eccezionali ma si chiudono solitamente in pochi anni".   

NELLA TANA GIALLONERA - "Se fossi calciatore, vorrei giocare almeno una volta al Signal Iduna Park, perché deve essere proprio una esperienza bellissima. È impressionante vedere la loro curva, chiamata 'muro giallonero'. Io sono ci sono stato in trasferta: un'esperienza unica. Tutto ciò - ha concluso Julius Mueller a Calciomercato.it - rappresenta un vantaggio per il Borussia, ma anche i giocatori bianconeri potrebbero trovare la carica, certe volte avere migliaia di persone contro può essere stimolante".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Keita salta ancora gli allenamenti
    Calciomercato Juventus, Keita salta ancora gli allenamenti
    Il senegalese ormai sul piede di guerra con la Lazio
    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, Marotta: "Squadra difficilmente migliorabile"
    Calciomercato Juventus, Marotta: "Squadra difficilmente migliorabile"
    Il dg bianconero fa il punto sul mercato dei campioni d'Italia
    Mercato   Juventus  
    Juventus, Soktratis ammette: "Ho parlato con Allegri"
    Juventus, Soktratis ammette: "Ho parlato con Allegri"
    Il difensore parla della trattativa con i bianconeri
    Mercato   Napoli   Juventus
    Calciomercato Napoli, agente Koulibaly: "Juventus? Nessuna offerta"
    Calciomercato Napoli, agente Koulibaly: "Juventus? Nessuna offerta"
    Il procuratore del centrale azzurro smentisce le voci
    Mercato   Milan   Juventus
    Calciomercato Milan, dalla Spagna: anche i rossoneri su Asensio
    Calciomercato Milan, dalla Spagna: anche i rossoneri su Asensio
    La stella del Real Madrid piace anche a Juventus, Arsenal e Liverpool
    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, nuova offerta per Alex Sandro
    Calciomercato Juventus, nuova offerta per Alex Sandro
    Il Chelsea ha fatto l'ennesimo tentativo
    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Keita assente all'allenamento della Lazio
    Calciomercato Juventus, Keita assente all'allenamento della Lazio
    Il senegalese non si è presentato alla ripresa dopo la Supercoppa Italiana