• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Thohir: "Insieme a Mancini costruiamo una squadra da Champions"

Inter, Thohir: "Insieme a Mancini costruiamo una squadra da Champions"

Il presidente nerazzurro lancia un messaggio all'ambiente


Erick Thohir ©Getty Images

06/07/2016 18:39

INTER THOHIR MANCINI / MILANO - Una risposta alle voci su un possibile malumore di Roberto Mancini: Erick Thohir approfitta dell'ufficialità dell'arrivo di Ever Banega per mandare un messaggio all'ambiente nerazzurro. 

Il presidente dell'Inter, come riportato dal sito della società, afferma: "Sono felice di accogliere all'Inter Éver Banega, un giocatore di talento, tra i migliori al mondo nel suo ruolo, come ha dimostrato al Siviglia e con l'Argentina. Un combattente abituato al successo che può vantare un importante palmares, impreziosito da alcuni dei più prestigiosi trofei del mondo. Sono sicuro che i tifosi nerazzurri sapranno accogliere al meglio una stella del suo calibro, elemento fondamentale nella costruzione di un'Inter vincente".

Thohir fa il punto del mercato dell'Inter: "Banega si aggiunge ad un altro acquisto importante che abbiamo finalizzato prima dell'inizio della stagione: Caner Erkin è dotato di una grande esperienza internazionale, acquisita dopo aver giocato molte gare di Champions League e nella nazionale turca".

Ma di lavoro ce ne è ancora da fare e Thohir non lo nasconde: "Abbiamo una rosa di valore che può vantare alcuni tra i migliori talenti in mostra in Coppa America e nel Campionato Europeo, ora dovremo continuare a lavorare per completarla con calciatori che ci potranno permettere di essere competitivi e di raggiungere l'obiettivo del ritorno in Champions League".

Un impegno possibile grazie anche all'arrivo di Suning: "Con loro siamo in grado di proseguire nel percorso di rafforzamento dell'Inter, con l'obiettivo di farla tornare tra le prime dieci squadre al mondo. Cercheremo giocatori forti e di prospettiva, che da subito possano fornire un contributo importante. Il gruppo dei dirigenti sta lavorando con Mancini per costruire un'Inter che possa tornare ad occupare i posti che merita, con grande attenzione verso i vincoli imposti dal FFP".

B.D.S.




Commenta con Facebook