• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > VIDEO CM.IT - Serie A, Malagò: "Higuain? Da mesi non c'era questa tensione. Conte..."

VIDEO CM.IT - Serie A, Malagò: "Higuain? Da mesi non c'era questa tensione. Conte..."

Il presidente del Coni ha commentato il caso inerente alla squalifica dell'argentino e non solo


Giovanni Malagò (Calciomercato.it)
Dall'inviato Andrea Corti

06/04/2016 13:07

CALCIOSCOMMESSE MALAGO' CONTE INFANTINO / ROMA - La Procura di Cremona ha chiesto lunedì 6 mesi di reclusione per Antonio Conte in merito filone d'inchiesta in cui è coinvolto l'attuale Ct della Nazionale. Sull'argomento si è soffermato Giovanni Malagò, presidente del Coni: "Già facciamo fatica a commentare la Giustizia Sportiva, volete che commentiamo anche quella penale? Al momento c'è solo una richiesta di pena: fasciamoci la testa nel momento in cui dovessero esserci problemi - ha risposto Malagò a margine della presentazione del censimento e del monitoraggio degli impianti sportivi sul territorio, svoltasi nel salone d'onore del Coni - Sarà un danno d'immagine per il Chelsea? Il problema ora non esiste. Anche in Inghilterra la stampa è particolare".

SQUALIFICA HIGUAIN - "Le polemiche sul caso Higuain fanno parte del nostro costume. Se guardiamo alla storia dei campionati recenti, mi sembra che da qualche mese il mondo del calcio non viveva questa grande tensione. Anzi, quest'anno le cose stanno andando in modo abbastanza tranquillo. Comunque anche sul caso Higuain c'e' di mezzo un giudice e dei criteri dovuti a referti".

INFANTINO - "Il nome di Infantino nei 'Panama Papers'? Mi sembra che tutti quelli che sono importanti,  potenti e famosi sono finiti in questo elenco... Al di là della battuta, penso che si debba evitare di dare un'opinione definitiva sull'argomento, che mi sembra abbastanza confuso".

G.M.




Commenta con Facebook