• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Pjanic: "Spalletti è uno tosto. Napoli? Questa sera..."

Roma, Pjanic: "Spalletti è uno tosto. Napoli? Questa sera..."

Il centrocampista bosniaco parla del momento della formazione giallorossa


Pjanic e Digne ©Getty Images

05/03/2016 13:06

ROMA PJANIC CHAMPIONS DZEKO / ROMA - Momento magico per la Roma: contro la Fiorentina è arrivata la settima vittoria consecutiva, un ruolino di marcia che ha rimesso i giallorossi in corsa per il secondo posto con un occhio, perché no, anche più su. Tra i protagonisti della formazione di Spalletti c'è anche Miralem Pjanic che a 'Roma Radio' ha parlato del momento della squadra: "La squadra è in forma e c'è sempre qualcuno libero a cui dare palla: stiamo bene e si vedono i risultati. Spalletti? Non lo conoscevo personalmente. E' un allenatore tosto, ma se fai quello che ti chiede e pronto a proteggerti. Cura molto la difesa, fa lavorare tanto in settimana. Il merito però è di tutti: calciatori, tecnico e staff. Ora non vogliamo fermarci". 

 

TRIDENTE - "Ora ci conosciamo meglio e mi trovo bene soprattutto a destra che ci sia Salah, Maicon o Florenzi, ormai siamo preparati a fare i terzetti. Ora dobbiamo continuare così, abbiamo tanti punti da fare". 

REAL MADRID -  "Andiamo lì per giocarcela. Il risultato dell'andata purtroppo rende le cose complicate, ma daremo il massimo per fare la partita perfetta". 

DZEKO - "Il mister fa le sue scelte e Dzeko, come tutti, vorrebbe giocare. Abbiamo bisogno di lui, è importantissimo per noi". 

SECONDO POSTO - "Certo che guarderò Napoli-Chievo stasera. E' un periodo positivo e non dobbiamo fermarci. Siamo un gruppo giovane che ha fame di vittoria. Tenta punti sono tanti, ma giocando come ieri tutto sarà più facile. Curva Sud? Nessuno ha la nostra tifoseria. Speriamo che si faccia lo stadio nostro, sarà utile per vincere. Vogliamo che questa situazione si risolva il prima possibile".

B.D.S.




Commenta con Facebook