• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Sorteggi Champions League, ESCLUSIVO Tacchinardi: "Juve, con il Bayern è tosta. Real battibile"

Sorteggi Champions League, ESCLUSIVO Tacchinardi: "Juve, con il Bayern è tosta. Real battibile"

L'ex centrocampista bianconero ai nostri microfoni ha parlato anche delle rivali di Fiorentina, Lazio e Napoli


Sorteggio Champions ©Getty Images
ESCLUSIVO
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

14/12/2015 16:49

SORTEGGIO CHAMPIONS JUVENTUS ROMA BAYERN REAL / ROMA - Così è dura anche solo sognare: la dea bendata si è accanita sulle italiane per i sorteggi di Champions ed Europa League. Incroci pericolosi per le cinque squadre del nostro paese in corsa nelle due competizioni continentali, con la Juventus che è quella messa peggio di tutti, come si può vedere sfogliando le news Champions League

Alessio Tacchinardi, ex centrocampista bianconero e opinionista sulle reti Mediaset, è convinto che il Bayern Monaco sia l'avversario peggiore: "Sono tutte sfide tostissime - afferma in esclusiva a Calciomercato.it - ma il Bayern è la più difficile di tutte. Il grande rimpianto della Juventus è Siviglia: i bianconeri dovevano arrivare primi perché ora si trovano ad affrontare una supersquadra e nelle due partite passa sempre la formazione più forte. Puoi giocartela alla pari, ma basta il colpo di un campione per decidere il match. Poi gli uomini di Guardiola arriveranno anche freschi per la pausa in campionato, preparati e avranno la possibilità di recuperare gli infortunati: per la Juventus è davvero dura". 

Un po' meno, ma neanche tanto, per la Roma che dovrà vedersela con il Real Madrid: "Le 'merengues' non sono imbattibili - la convinzione di Tacchinardi - ma i giallorossi devono temere sé stessi. Hanno la testa pesante, fanno fatica: se continuano così possono perdere da tantissime squadre, la speranza è che per febbraio sia tornata la Roma che conosciamo". 

E per continuare la giornata 'sfortunata' del calcio italiano, ecco Tottenham, Galatasaray e Villarreal per Fiorentina, Lazio e Napoli. In esclusiva a Calciomercato.it, l'ex centrocampista della Juventus conclude commentando anche il sorteggio di Europa League: "Per Fiorentina e Napoli si tratta di sfide esaltanti, ma tostissime. Si vedrà un calcio spettacolare. Con il Galatasaray la Lazio se la può giocare ma deve ritrovare quello che ha perso in questi ultimi mesi". 

 




Commenta con Facebook