• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italians & Passengers > ITALIANS - Osvaldo e Macheda a segno nel weekend

ITALIANS - Osvaldo e Macheda a segno nel weekend

Le pagelle dei giocatori italiani all'estero più i top e i flop fra gli ex stranieri della Serie A


Osvaldo ©Getty Images
Hervé Sacchi (@hervesacchi)

16/03/2015 14:33

ITALIANS VOTI PAGELLE ITALIANI ESTERO EX STRANIERI SERIE A / ROMA - Appuntamento post weekend della rubrica di Calciomercato.it che si sofferma sulle prestazioni degli Italians, i giocatori italiani all'estero. E' stato un turno positivo per due attaccanti che stanno trovando fortuna rispettivamente in Argentina e Inghilterra: il primo è Pablo Daniel Osvaldo che, dopo la parentesi interista, si è calato perfettamente nella realtà del Boca; il secondo è Federico Macheda, tornato decisivo nelle ultime settimane con la maglia del Cardiff. Tra gli ex stranieri della Serie A si è distinto - dentro e fuori dal campo - il solito Ibrahimovic (doppietta per lui). Nonostante la sconfitta del PSG, anche Pastore trova posto tra i migliori del weekend mentre non è stato un turno da ricordare per il trio Torres-Sanchez-Cambiasso.

 

 

ITALIANS - LE PAGELLE DEI GIOCATORI ITALIANI ALL'ESTERO

MARIO BALOTELLI (Liverpool) - Questa sera in campo contro lo Swansea.

FABIO BORINI (Liverpool) - In campo questa sera contro lo Swansea.

GRAZIANO PELLE' (Southampton): s.v. - Solo 7' per lui contro il Chelsea.

VITO MANNONE (Sunderland) - In panchina contro l'Aston Villa.

EMANUELE GIACCHERINI (Sunderland) - Non convocato.

FEDERICO MACHEDA (Cardiff City): 7 - Succede un po' di tutto nella sua partita. Segna il gol del momentaneo 1-1 contro il Brentford a inizio ripresa. Suo anche l'assist per il gol della vittoria di Revell. Prima della fine della partita, rimedia il secondo giallo lasciando i suoi in 9 dopo la precedente espulsione di Harris. Nonostante tutto, il Cardiff strappa la vittoria a Brentford.

MIRCO ANTENUCCI (Leeds United): 6 - Entra al minuto 68' ma non riesce a sbloccare il risultato dallo 0-0. Solo un pari contro il Nottingham.

MARCO VERRATTI (Paris Saint-Germain): 6 - Fa il suo, giocando dei buoni palloni e dando una mano in copertura. Peccato che non basti per la vittoria.

THIAGO MOTTA (Paris Saint-Germain): 6 - Verticalizza spesso. Ogni tanto qualche errore è di troppo, ma nel complesso sufficiente.

SALVATORE SIRIGU (Paris Saint-Germain): 5,5 - Non sempre attento come in altre occasioni. In qualche situazione risulta piuttosto ansioso.

ANDREA RAGGI (Monaco) - Infortunato.

GIULIO DONATI (Bayer Leverkusen) - In panchina contro lo Stoccarda.

CIRO IMMOBILE (Borussia Dortmund): s.v. - Solo 14' per lui nello 0-0 contro il Colonia.

LUCA CALDIROLA (Werder Brema) - In panchina contro il Bayern Monaco.

FAUSTO ROSSI (Cordoba): 5,5 - Entra nel secondo tempo di Malaga-Cordoba ma non riesce a dare la scossa.

FEDERICO PIOVACCARI (Eibar): s.v - Gioca poco meno di 20' senza riuscire ad avere grandi chance per fare male al Barcellona.

BRYAN CRISTANTE (Benfica) - Non convocato.

DOMENICO CRISCITO (Zenit San Pietroburgo): 6 - Dopo la vittoria contro il Torino, lo Zenit ha pareggiato contro il Terek Grozny. Prestazione sufficiente per l'esterno italiano.

SEBASTIAN GIOVINCO (Toronto FC): 6 - Prima sconfitta per la sua squadra in stagione. In trasferta e con l'uomo in meno per tutto il secondo tempo, il Toronto è stato sconfitto dai Columbus Crew. Per Giovinco, 86 minuti di gioco nel ruolo di trequartista.

PABLO DANIEL OSVALDO (Boca Juniors): 7 - Dopo la doppietta in Libertadores, segna anche in campionato contro il Defensa y Justicia. Sua la seconda rete del match terminato 2-1 a favore degli Xeneizes.


ITALIANS - TOP E FLOP TRA GLI EX STRANIERI DELLA SERIE A


IL TOP DEL TURNO INFRASETTIMANALE

ZLATAN IBRAHIMOVIC (Paris Saint-Germain): 7,5 - Polemiche sull'arbitro a parte, dimostra di essersi lasciato alle spalle l'incidente di 'Stamford Bridge'. Con una doppietta cerca di trascinare la sua squadra ma alla fine il gol di Rolan al minuto 88' rende il suo sforzo inutile.

JAVIER PASTORE (Paris Saint-Germain): 7 - Non segna ma il suo contributo, al di là del risultato, è davvero positivo. Suo l'assist per il primo gol di Ibra.

MATHIEU FLAMINI (Arsenal): 6,5 - Fermo per problemi fisici da qualche settimana, il francese è tornato in campo nel secondo tempo di Arsenal-West Ham mettendo a segno anche una rete, quella del 3-0 finale.

 


I FLOP DEL WEEKEND

ALEXIS SANCHEZ (Arsenal): 5 - Nonostante la vittoria per 3-0 della sua squadra lui è apparso ben lontano dalla miglior condizione che per metà della stagione lo ha reso davvero devastante. Rende facile il compito a O'Brien.

ESTEBAN CAMBIASSO (Leicester City): 5 - Gioca pochissimi palloni. Una cosa strana per lui che dovrebbe dare quantità e qualità al centrocampo, dettando anche i tempi di gioco.

FERNANDO TORRES (Atletico Madrid): 5 - Gioca da titolare il derby contro l'Espanyol. Di fatto disputa solo il primo tempo perché l'espulsione di Miranda costringe Simeone a togliere un attaccante e la scelta è ricaduta sul 'Nino', fino a quel momento comunque non certo brillante.

 




Commenta con Facebook