• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Portogallo > Calciomercato, ESCLUSIVO: contatti tra Mancini e il Portogallo

Calciomercato, ESCLUSIVO: contatti tra Mancini e il Portogallo

Il tecnico italiano favorito per la sostituzione del dimissionario Paulo Bento


www.robertomancini.com
ESCLUSIVO
Tancredi Palmeri (@tancredipalmeri)

22/09/2014 12:11

CALCIOMERCATO PORTOGALLO MANCINI ESCLUSIVO / ROMA - Non è solo suggestione giornalistica. O magari, come era sembrato dalle sue parole, solo un auspicio. Tutto vero: Roberto Mancini e la Federcalcio portoghese sono in trattativa perché l'allenatore di Jesi diventi il nuovo selezionatore del Portogallo. C'è ancora molto da fare, soprattutto dal punto di vista economico, ma adesso ci sono le conferme. 

Nel corso del weekend sono proseguiti i contatti, molto intensi la settimana scorsa e cominciati praticamente subito dopo l'esonero di Paulo Bento. Si può affermare senza dubbio che al momento Mancini sia il favorito assoluto per il posto da Ct portoghese. Questa è almeno l'esplicita volontà della FPF, la Federaçao Portuguesa do Futebol. Se le parti riusciranno a trovare anche l'accordo economico, a quel punto niente dovrebbe più ostare. C'è comunque molto lavoro ancora da fare, ma il tempo a disposizione non è tantissimo, visto che il 14 ottobre il Portogallo torna già in campo, e in una gara già decisiva, in trasferta in Danimarca dopo l'umiliante sconfitta in casa contro l'Albania.

Sulla voglia del 'Mancio' non c'erano dubbi, e se anche ce ne fossero stati, sono stati spazzati via dall'intervista rilasciata in esclusiva a Calciomercato.it la settimana scorsa: "Il Portogallo è una delle migliori nazionali con molti giocatori di classe e di talento e per me sarebbe un onore. Certo che sono intrigato dal pensiero di allenare un campione del calibro di Cristiano Ronaldo, un calciatore immenso che non smette di stupire". Ne aveva avute anche per Mourinho (tra loro due non finirà mai) che aveva respinto l'idea di un Ct straniero: "Credo che Mourinho sia ancora l’allenatore del Chelsea e non il presidente della Federazione lusitana. Scegliere il nuovo selezionatore del Portogallo è compito del Presidente della Federazione portoghese e sono certo che qualsiasi decisione verrà presa, sarà la soluzione più giusta per la loro Nazionale".

Chissà che il riferimento al presidente della federcalcio portoghese non sia sibillino, visti i contatti diretti proprio con il presidente Fernando Gomes...

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook