Breaking News
© Getty Images

Germania, bomba esplode ad Ansbach: morto l'attentatore, diversi feriti

Si tratterebbe di un rifugiato siriano, la cui domanda d'asilo era stata respinta

GERMANIA BOMBA ESPLODE AD ANSBACH / ANSBACH (Germania) - Ancora un attentato in Germania: un ordigno è esploso di fronte a un ristorante nel centro di Ansbach, a circa 40 chilometri da Norimberga.

L'attentatore, un rifugiato siriano di 27 anni (la cui domanda d'asilo era stata respinta) ha perso la vita e 12 persone sono rimaste ferite, di cui tre in modo grave. La deflagrazione è avvenuta in prossimità dell'ingresso al luogo in cui era in corso un festival musicale, il vero obiettivo dell'attacco: come confermato dal Ministro dell'Interno bavarese Joachim Herrmann, l'attentatore aveva provato ad entrare nell'area in cui si teneva il concerto ma era stato respinto all'ingresso in quanto sprovvisto di biglietto. il concerto è stato immediatamente interrotto e i circa 2.500 spettatori sono stati allontanati dall'area.

Non è ancora chiaro se l'attentatore abbia agito con intento suicida o se volesse uccidere. Hermann non ha escluso la matrice del terrorismo islamico.

 

S.D.

In evidenza   Genoa  
Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
Severa la punizione per l'attaccante cileno del Genoa
In evidenza   Juventus   Sampdoria
Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
Le dichiarazioni della vigilia dell'allenatore della 'Vecchia Signora'
In evidenza   Atalanta   Udinese
Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it