Breaking News
© Getty Images

Portogallo-Francia, Deschamps: "Niente calcoli e niente film. Ronaldo unico, ma..."

Il commissario tecnico si scalda in vista della finalissima di domani sera contro i lusitani

PORTOGALLO FRANCIA DESCHAMPS CONFERENZA STAMPA EURO 2016 / PARIGI (Francia) - Ci siamo, domani la Francia padrone di casa se la vedrà in finale contro il Portogallo, arrivato fino alla fine dell'Europeo nonostante non avesse i favori del pronostico. I 'Galletti' si preparano alla partita più importante della loro storia recente, quella post 2006 almeno, e Didier Deschamps lo sa bene. Il commissario tecnico dei transalpini ha preso la parola in conferenza stampa quest'oggi: "Giocare gli Europei è un qualcosa di favoloso, ma lo si sa che niente è come vincere. Trionfare in casa sarebbe qualcosa di insuperabile, ma il calcio non è una scienza esatta. Daremo il massimo, sarà questa la nostra filosofia, lo è stata fino ad oggi. Non facciamo calcoli, non ci facciamo dei film in testa".

RONALDO - "Renderlo innocuo sarebbe una grande cosa, ma diciamo che limitarlo sarebbe già ottimo. E' un giocatore unico, potente fisicamente e tecnico, che riesce a fare cose inarrivabili per altri. Molti portoghesi hanno esperienza ed inoltre sono organizzati molto bene in campo. Il loro sistema di gioco è solido ed hanno dei picchi di talento come CR7 o Nani".

O.P.

Euro 2016   Juventus  
Francia, nota UFFICIALE Pogba sul gesto dell'ombrello
Il centrocampista della Juventus ha voluto chiarire il malinteso
Euro 2016   Juventus  
Juventus, Khedira: "Bayern? Se vuoi la Coppa devi batterle tutte. Su Euro 2016..."
Il centrocampista di Allegri parla degli impegni del nuovo anno