Breaking News
© Getty Images

Juventus, Kempes: "Dybala pilastro bianconero e dell'Argentina. Sul suo futuro..."

Il campione del mondo ha ammesso di seguire con interesse l'attaccante

JUVENTUS DYBALA MARIO KEMPES / TORINO - Paulo Dybala si prepara a una nuova stagione con la Juventus che, se non con gare ufficiali, avrà inizio domani con il raduno torinese. Con la maglia bianconera ha saputo far bene fin da subito e del suo rendimento ha parlato 'El Matador' Mario Kempes, a margine del match tra Italia e Germania, commentata per 'Espn': "Dybala è venuto fuori dalla stessa squadra che mi ha lanciato. - riporta 'Tuttosport' - Lo seguo con interesse. Si è messo in mostra al Palermo e poi nella Juventus ha fatto e farà ottime cose. Un anno fa la Juventus è stata brava a puntare su di lui, facendolo crescere in maniera graduale. Può diventare un pilastro di Juventus e Argentina".

MERCATO - "Via dalla Juventus? Il club è grandissimo, cosa potrebbe volere di più. Restasse in bianconero, potrebbe scrivere la storia, sua, del club e dell'Argentina. Paragoni? E' un gioco sbagliato. Serve tempo per crescere, senza pressioni. In Argentina abbiamo questo 'vizio', paragonando Messi e Maradona, che non gioca da vent'anni".

MESSI - "E' sempre stato criticato, nel male. Ora credo sia un po' stanco di questa situazione. Sono convinto però che cambierà idea. Non è questo il momento di rinunciare alla Nazionale".

L.I.

Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni