Breaking News
© Getty Images

Juventus, Pepe risponde ai tifosi: "Vogliamo lo scudetto. Da ragazzino ammiravo..."

Il centrocampista bianconero ha parlato ai fan su 'Twitter'

JUVENTUS PEPE #ASKPEPE INTERVISTA / TORINO - Protagonista di una sessione di chat su 'Twitter' con l'hashtag #AskPepe, il centrocampista bianconero Simone Pepe ha fatto il punto sulle ultime news Juventus in vista dei prossimi impegni della squadra. Ecco le sue dichiarazioni più interessanti riportate da Calciomercato.it

IL MOMENTO PIU' BELLO IN CARRIERA - "La sfida contro il Cagliari a Trieste che ha sancito la vittoria del nostro primo dei tre scudetti consecutivi".

ABBRACCIO CON VIDAL - "Ha rappresentato molto per me, dopo due anni di stop".

BORUSSIA DORTMUND - "Tutti i match degli ottavi di finale sono difficili. Speriamo di potercela fare".

RITORNO IN CAMPO - "E' stata una grande emozione rientrare in campo dopo così tanto tempo in panchina e in tribuna".

IDOLO - "Da ragazzino ammiravo molto van Basten, ora Lionel Messi".

GOLF - "Ci gioco spesso con Pirlo e Tevez. Carlos è il migliore dei due".

LEGAME CON UNO JUVENTINO DEL PASSATO - "Mi sento molto legato a Pavel Nedved. Sta al nostro fianco ogni giorno".

JUVENTUS - "Sono orgoglioso di essere nel miglior club d'Italia e in uno dei migliori al mondo".

LEGGENDA PREFERITA - "Direi Zinedine Zidane. Faceva risultare l'impossibile così semplice".

IL GOL PIU' BELLO - "Il miglior gol è quello in acrobazia contro la Lazio. Quello tecnicamente perfetto contro il Catania, mentre quello che ricordo di più è contro il Parma".

VOTO ALLA STAGIONE - "Al momento direi 8,5. Vedremo a maggio. Il nostro obiettivo rimane vincere lo scudetto".

GOL IN CHAMPIONS LEAGUE - "A chi dedicherei un gol qualificazione in Champions League? Alla mia squadra, alla mia famiglia e ai tifosi".

Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima