Breaking News
© Getty Images

Figc, Uva: "Nuovi parametri per iscrizione al campionato. Possibile anche esclusione"

Il direttore generale della Federcalcio ha parlato dopo il Consiglio federale

FIGC UVA ISCRIZIONE / ROMA - Al termine del Consiglio Federale della Figc, il direttore generale della Federcalcio Michele Uva in conferenza stampa ha affermato: "Ritorna il principio che la federazione deve monitorare che una squadra inizi un campionato e lo termini senza problemi. Abbiamo fatto un piano per avere società economicamente stabili. Per iscriversi al campionato bisognerà saldare anche i debiti internazionali. Devono essere pagati gli emolumenti anche per gli altri dipendenti e gli altri compensi dovuti ai tesserati. Sarà stabilito un parametro, il primo anno non ci sarà sanzione ma tutte le società saranno chiamate a stabilire un piano di rientro. Si lavora su base triennale".

Uva poi è entrato nei dettagli: "Dal secondo anno si inizierà con delle sanzioni come il blocco delle campagne trasferimenti, non assoluto ma si chiederà che le campagne terminino in positivo. Dal terzo o quarto anno il parametro diventerà ammissivo: chi non lo rispetterà non potrà iscriversi al campionato. L'eventuale esclusione è a partire dal 2017/2018".

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.