Breaking News
© Getty Images

Massimo Oddo su Roma-Milan

Calciomercato.it ha contattato in esclusiva l'ex calciatore rossonero

ROMA MILAN ESCLUSIVO MASSIMO ODDO / ROMA - Il programma della 35a giornata di Serie A si apre questa sera con l'anticipo tra Roma e Milan. La squadra di Garcia, a quota 82 punti in classifica (8 in meno della capolista Juventus), è obbligata a vincere per mantenere vivo il sogno Scudetto; dall'altra parte, gli uomini di Seedorf coltivano ancora la speranza di conquistare l'accesso all'Europa League.

Per analizzare la partita, Calciomercato.it ha contattato in esclusiva l'ex calciatore del Milan Massimo Oddo, che il 7 maggio 2011 festeggiò uno Scudetto proprio allo stadio Olimpico dopo un Roma-Milan terminato 0-0: "A meno di un suicidio collettivo in casa Juventus - ha esordito l'ex giocatore - lo Scudetto è un discorso ormai chiuso per quest'anno. E' possibile credere a uno, due o tre passi falsi dei bianconeri ma quattro sono decisamente troppi. I giochi ormai sono fatti in vetta. L'accesso all'Europa League, invece, è una storia ancora tutta da scrivere. La situazione è complicata. A quattro giornate dalla fine e con così tante squadre in lotta, i punti di distanza in classifica sembrano sempre troppi per chi insegue e troppo pochi per chi è invece davanti. Come le sue rivali - ha concluso Oddo in esclusiva a Calciomercato.it - il Milan è costretto a vincere e raccogliere il massimo da qui alla fine".

 

ESCLUSIVO: Massimo Oddo su Real Madrid-Bayern Monaco

Notizie   Milan   Cagliari
Cagliari-Milan, Montella: "Donnarumma? Non è 'normale'..."
Cagliari-Milan, Montella: "Donnarumma? Non è 'normale'..."
Ecco le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida
Mercato   Milan  
Milan, Raiola: "Donnarumma? Non porto via nessuno a parametro zero"
Milan, Raiola: "Donnarumma? Non porto via nessuno a parametro zero"
Il procuratore del portiere rossonero ha parlato della trattativa in corso col club
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma: spedito in tribuna?
Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma: spedito in tribuna?
Il portiere potrebbe essere escluso dai titolari in caso di mancato rinnovo