Breaking News
  • PAGELLE E TABELLINO DI TORINO-CATANIA
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI TORINO-CATANIA

Cerci incanta, Bergessio gli risponde. Bianchi entra e strappa il pari

PAGELLE E TABELLINO DI TORINO-CATANIA / TORINO – Il Catania gioca bene guidato da un super Bergessio che lotta, suda e segna.
Dall'altra parte, però, Cerci sembra imprendibile e Bianchi subentra ad un impalpabile Jonathas e sigla la rete del pari definitivo dopo aver colpito anche un palo.

TORINO

Coppola 6 - Gara da spettatore.
Incolpevole sui gol.

Darmian 6 - Dietro controlla con buona sicurezza e prova anche a proporsi in diverse occasioni.

Di Cesare 5,5 - Qualche piccola imprecisione e rischia di regalare un gol al Catania.

Rodriguez 6 – L'unica sicurezza dietro.
Riesce ad imporsi con il fisico ed a limitare gli inserimenti degli avversari.

Ogbonna 5,5 – Non esente da colpe in occasione del gol di Bergessio, sembra ancora lontano dal miglior Ogbonna. 

Caceres 6 – Prova sufficiente, senza infamia né lode.

Basha 6 – Gara di quantità.
Tenta anche di servire qualche assist interessante che i suoi compagni non riescono a sfruttare al meglio.

Vives 5,5 – Il filtro in mezzo al campo non funziona bene e dopo un primo tempo poco incisivo Ventura decide di sostituirlo.
Dal 45' Brighi 6 - Positivo in entrambe le fasi. 

Bakic 6 – Qualche errore, ma molto impegno.
Dove non arriva con la tecnica, prova a tappare con le gambe.
Dal 
69′ Gazzi 6 - Prestazione poco appariscente.
Gioca semplice e recupera un paio di palloni.

Cerci 7,5 – E' l'arma in più del Torino.
La gamba gira stasera ed i pericoli partono soprattutto dalle sue iniziative.
Il gol è la ciliegina.

Jonathas 5 - Sembra nascondersi ed è praticamente sempre fuori dalla manovra.
Dal 51' Bianchi 7 - Entra, lotta e decide.
Vuole salutare i propri tifosi al meglio e dopo il palo riesce a trovare un gol che corona l'avventura del capitano in granata. 

All.
Ventura 6 – Prestazione soprattutto di cuore più che di gioco quella di un Torino che si affida soprattutto alle giocate di Cerci.

CATANIA

Frison 6 -Un paio di parate, un rischio in avvio in uscita su Cerci e poche colpe sui gol.

Izco 6 – Si sacrifica ancora una volta sulla fascia e non sfigura proponendosi anche in avanti in un paio di occasioni.

Bellusci 6 – Jonathas gli facilita la serata.
Controlla con sicurezza l'attaccante granata, ma ha qualche piccola colpa in occasione del gol di Cerci.

Spolli 6 -Lavora bene col fisico e non deve sudare più di tanto per respingere le offensive avversarie.

Capuano 5,5 – Cerci non è un cliente facile stasera.
Prova ad arginarlo come può restando bloccato dietro.
Dal 
56′ Augustyn 5,5 - Come Capuano, non riesce a fermare l'esterno granata con grande efficacia.

Biagianti 6 – Prova a mettere ordine in mezzo al campo dettando i tempi di gioco dei siciliani.

Almiron 6,5 – Un gol ed una prestazione da leader.
Prova a non far sentire la mancanza di Lodi correndo a tutto campo e lottando con intensità.
Dal 48' Sciacca 6 -Gara sufficiente e dai suoi piedi nasce l'azione del 1-2 siciliano.

Barrientos 6 – Qualche buon numero per gli spettatori, ma poca incisività. 

Castro 6,5 – Punge con grande continuità e trova un ottimo assist per il vantaggio siglato da Almiron.
Molto mobile e sempre pericoloso, soprattutto per vie centrali.

Gomez 6 – Il solito 'Papu' nell'uno contro uno, ma nella zona calda si vede poco. Dal 89' Petkovic s.v.-

Bergessio 7 – Lotta, sgomita ed aiuta i compagni.
Lavora per la squadra e trova un gran gol a coronamento di un'ottima prestazione.

All.
Maran 6,5 – Il Catania gioca in scioltezza e sulle fasce dimostra la solita pericolosità soprattutto in contropiede.

Arbitro: Peruzzo 6 – Gara facile da dirigere.
L'incontro scorre tranquillamente senza particolari episodi da segnalare.

TABELLINO

TORINO-CATANIA 2-2

TORINO (5-3-2): Coppola; Darmian, Di Cesare, Rodriguez, Ogbonna, Caceres; Basha, Vives (45′ Brighi), Bakic (69′ Gazzi); Cerci, Jonathas (51′ Bianchi). 

CATANIA (4-2-3-1): Frison; Izco, Bellusci, Spolli, Capuano (56′ Augustyn); Biagianti, Almiron (48′ Sciacca); Barrientos, Castro, Gomez (89′ Petkovic s.v.); Bergessio.

Arbitro: Peruzzo

Marcatori: 25' Almiron (Cat), 53' Cerci (Tor), 62' Bergessio (Cat), 83' Bianchi (Tor)

Ammoniti: Frison (Cat), Augustyn (Cat)

Espulsi:

 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)