Breaking News
© Getty Images

Cagliari-Inter, Stramaccioni: "Stagione maledetta. Errori arbitrali? Non credo al complotto, ma..."

Il tecnico nerazzurro commenta cosi' la sconfitta contro i sardi

CAGLIARI INTER STRAMACCIONI/ TRIESTE - Intervenuto davanti ai microfoni di 'Sky Sport' al termine di Cagliari-Inter, Andrea Stramaccioni ha commentato così la sconfitta rimediata dai nerazzurri contro i sardi.
"Per me la chiave della partita per me è stata l'infortunio di Gargano, l'ennesimo di una stagione maledetta - ha dichiarato il tecnico - la squadra in quel momento era molto pericolosa.
Quando entra Nagatomo e sei costretto a sostituirlo subito capisci che è un anno maledetto.
Abbiamo giocato in condizioni di emergenza ma il Cagliari ha meritato la vittoria".

RIGORE - "Peccato perché l'episodio del calcio di rigore ha condizionato ancora una volta la partita.
Conosco i miei giocatori e le loro motivazioni, credo che l'Inter abbia approcciato nella maniera giusta al match, nonostante i diversi episodi della stagione.
In avvio c'era anche un rigore su Rocchi: è stato un abbaglio e questo ti segna inevitabilmente".

ERRORI ARBITRALI - "Domenica mi ero arrabbiato perché l'arbitro aveva fischiato qualcosa di inesistente.
Non credo ci sia un complotto contro di noi, ma non è possibile vedere un altro episodio sfavorevole a distanza di sette giorni.
Lo stesso Pinilla ha dichiarato di essersi buttato".

MORATTI - "Moratti crede al complotto? Il mio presidente è sovrano ed ha molta più esprienza di me.
Io credo nei miei giocatori, nello sport e nei suoi valori.
L'Inter era entrata in campo per cercare di vincere ma ancora una volta un episodio arbitrale ha condizionato la partita".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Notizie   Inter  
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    L'ex presidente spiega che non ha intenzione di acquistare le quote in possesso di Thohir
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'