Breaking News
  • PAGELLE E TABELLINO DI INTER-ROMA: stupendo El Shaarawy, flop Nainggolan
    © Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI INTER-ROMA: stupendo El Shaarawy, flop Nainggolan

Voti e giudizi della gara valida per la 33 esima giornata di Serie A

PAGELLE TABELLINO INTER ROMA/ Perisic risponde ad El Shaarawy e regala a Spalletti un punto importante in ottica Champions League. Giornata negativa per Zaniolo e Nainggolan.

 

INTER

Handanovic 6,5 – Incolpevole sul gol di El Shaarawy. Bene nei disimpegni con i piedi. Ottima la sua parata su Kolarov al 91’, salvando così l’Inter.

D'Ambrosio 6 – Dopo un primo tempo poco convincente, cresce nel secondo e confeziona un assist perfetto per Perisic che insacca in rete.

de Vrij 6 – Nonostante Dzeko, riesce comunque a mantenere la posizione.

Skriniar 6 – Legge bene le azioni delle Roma, cercando di giocare in chiusura su Dzeko.

Asamoah 6  – Buona prestazione dell’ex Juventus, che da il suo apporto in fase offensiva. Commette qualche errore di troppo in fase di non possesso palla. Cresce nel secondo tempo.

Vecino 6,5 – E’ uno dei migliori dell’Inter: grazie ai suoi inserimenti, costringe Ranieri ad arretrare la posizione di Pellegrini in fase di non possesso palla.

Valero 6,5 – Cerca di non far rimpiangere Brozovic nella fase di costruzione e ci riesce con una buona impostazione.

Politano 6 – Insieme a D’Ambrosio e Vecino, mettono in difficoltà la Roma sulla fascia destra. Dall’84’ Keita – s.v.

Nainggolan 5,5 – L’ex giallorosso cerca di fare molto movimento senza palla, ma tocca pochi palloni perdendo d’incisività. Dal 54’ Icardi 6 – Molto utile nel tenere sotto pressione i difensori centrali giallorossi.

Perisic 6,5 – Dopo un primo tempo sotto tono,  l’esterno croato si riprende e mette a segno un bel gol di testa.

Martínez 6 – Si muove molto bene in area di rigore e, solo un grande intervento di Mirante, gli nega la gioia del gol. Rispetto al suo rivale Dzeko, dialoga meno con la squadra. Dal 78’ Mário – s.v.

All. Spalletti 6,5 – Nonostante lo svantaggio, la sua squadra non molla mai e riesce ad agguantare il pareggio.

 

ROMA

Mirante 6,5 – Salva la Roma in un paio di interventi con ottime parate. Bene nelle uscite alte.

Florenzi 6 – Quando spinge, è veramente pericoloso.

Lascia a desiderare in fase difensiva, sbagliando spesso la diagonale difensiva.

Fazio 6 – Gara molto semplice ma attenta, cercando spesso la chiusura perfetta.

Jesus 6 – Bene nella direzione della difesa, provando spesso a giocare d’anticipo sull’avversario di turno.

Kolarov 6 – Rispetto alle partite precedenti, è leggermente in crescita in entrambe le fasi di gioco.

Cristante 6 – Prova ad impostare il gioco, cercando trame semplici e precise.

Nzonzi 6 – Funge da schermo davanti la difesa, arginando Nainggolan, ma soffrendo leggermente Vecino.

Ünder 6 – Nonostante il lungo infortunio, dimostra di stare bene e di dare il massimo in entrambe le fasi. Dal 45’ Zaniolo 5,5 – Buoni i tempi d’inserimento ma sbaglia la marcatura in occasione del gol di Perisic.

Pellegrini 7 – Molto bene in entrambe le fasi di gioco, dimostrando una grande preparazione tattica e predisposizione al sacrificio. Dall’80’ Kluivert – s.v.

El Shaarawy 7,5 – Bellissimo il gol fatto al 14’. Ottimo il suo costante dialogo con Dzeko, che mettono in apprensione la difesa dell’Inter. E’ uno dei pochi a continuare a rendersi pericoloso anche nel secondo tempo.

Dzeko 7 – Il suo costante movimento senza palla e la sua capacità di protegger palla per far salire la squadra, è l’elemento chiave della strategia giallorossa.

All. Ranieri 6,5 – La sua Roma dura solo un tempo, per poi puntare solo su difesa e contropiede.

 

 

Arbitro: Guida 6 – Discreta prova del direttore di gara della sezione di Torre Annunziata, che sanziona con l’ammonizione solo i falli più cattivi.

 

 

TABELLINO

INTER-ROMA 1-1

Inter (4-2-3-1): Handanovic, D'Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah, Vecino, Valero, Politano (84’ Keita), Nainggolan (54’ Icardi), Perisic, Martínez (78’ Mário). A disposizione: Padelli, Miranda, Dalbert, Ranocchia, Soares, Gagliardini, Candreva. All. Spalletti

Roma (4-2-3-1): Mirante, Florenzi, Fazio, Jesus, Kolarov, Cristante, Nzonzi, Ünder (45’ Zaniolo), Pellegrini (80’ Kluivert), El Shaarawy, Dzeko. A disposizione: Olsen, Fuzato, Marcano, Coric, Pastore, Riccardi, Perotti, Schick. All. Ranieri

MARCATORI: 14’ El Shaarawy (R), 61’ Perisic (I)

ARBITRO: Marco Guida (Sez. di Torre Annunziata)

AMMONITI: 61’ Vecino (I), 75’ Cristante (R), 83’ Zaniolo (R)

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)