Breaking News
  • San Valentino, da Totti a Icardi: i calciatori innamorati e le esultanze più celebri
    © Getty Images
  • San Valentino, da Totti a Icardi: i calciatori innamorati e le esultanze più celebri
    © Getty Images
  • San Valentino, da Totti a Icardi: i calciatori innamorati e le esultanze più celebri
    © Getty Images
  • San Valentino, da Totti a Icardi: i calciatori innamorati e le esultanze più celebri
    © Getty Images
  • San Valentino, da Totti a Icardi: i calciatori innamorati e le esultanze più celebri
    © Getty Images
  • San Valentino, da Totti a Icardi: i calciatori innamorati e le esultanze più celebri
    © Getty Images
  • San Valentino, da Totti a Icardi: i calciatori innamorati e le esultanze più celebri
    © Getty Images
  • San Valentino, da Totti a Icardi: i calciatori innamorati e le esultanze più celebri
    © Getty Images

San Valentino, da Totti a Icardi: i calciatori innamorati e le esultanze più celebri

Da Batistuta a Immobile, passando per il bacio di Casillas in diretta tv: le dediche d'amore da ricordare

SAN VALENTINO CALCIATORI INNAMORATI ESULTANZE BATISTUTA TOTTI CASILLAS - Oggi è il 14 febbraio, il giorno di San Valentino. Ricorrenza importante per tutti gli innamorati, mentre quelli in cerca dell'anima gemella dovranno attendere ventiquattro ore per festeggiare San Faustino il 15 febbraio, la giornata dei single. Anche i calciatori non si sottraggono a questi festeggiamenti e attraverso i social ci fanno sapere come trascorrono il loro San Valentino. Ma in campo non sono mancate le dediche d'amore alle proprie amate, con alcune di queste rimaste nella memoria collettiva. E' il caso del grido di Gabriel Omar Batistuta 'Irina te amo' urlato nell'obiettivo di una telecamera nel 1996, dopo un gol al Milan dell'allora capitano della Fiorentina. La coppia è rimasta insieme fino al 2014. 

Altra esultanza amorosa che ricorderemo per sempre è quel '6 UNICA' sulla maglietta dell'allora capitano della Roma Francesco Totti per la sua Ilary. Era il 2002, i due erano fidanzati e, dopo uno straordinario 'cucchiaio' nel derby contro la Lazio, il 'Pupone' sollevò la maglietta giallorossa per far vedere a tutti, ma soprattutto alla sua amata, il messaggio. La storia si ripete, poi, nel marzo del 2011: dopo una doppietta, sempre nel derby contro i 'cugini' biancocelesti, spunta la maglietta '6 SEMPRE UNICA'. Nel frattempo, Totti e la Blasi sono diventati moglie e marito e genitori di tre bambini.

San Valentino, non solo Totti e Batistuta: tutte le esultanze d'amore

Non ha fatto gol in campo, ma di certo nel cuore della bellissima Sara Carbonero Iker Casillas.

Il portiere della Spagna, dopo la vittoria nella Coppa del Mondo del 2010, si presentò ai microfoni della giornalista inviata della tv spagnola in Sudafrica e le diede un bacio in diretta televisiva che fece il giro del Mondo. Da allora, i due fanno coppia fissa e nel 2016 si sono sposati. Celebri anche i baci alle mogli di due brasiliani: Fabio Simplicio e Felipe Melo. Il primo, con la maglia della Roma, corse fino alla tribuna dello stadio 'Olimpico' per baciare la moglie e il figlio dopo un gol in Roma-Napoli 2-2 dell'aprile 2012; il secondo, tornato in Italia per vestire la maglia dell'Inter dopo l'esperienza al Galatasaray, segnò un gol decisivo contro il Verona nel febbraio del 2015 e stampò un tenero bacio sulle labbra della moglie presente a bordocampo. 

Non poteva, poi, manca all'appello la coppia più social del calcio italiano, e non solo. Stiamo, ovviamente, parlando di Mauro Icardi e Wanda Nara. Ogni loro movimento è segnalato tramite i rispettivi account Instagram, protagonisti nel recente passato anche di voci su una possibile rottura, un caso apparentemente rientrato. Ma quello che ci interessa oggi è la dedica che l'attuale capitano nerazzurro indirizzò alla sua amata nel marzo del 2014. Dopo il gol del momentaneo 1-1 contro l'Atalanta, l'argentino mostrò a tutto lo stadio la maglietta con scritto 'WAN TE AMO', indirizzata proprio all'ex moglie di Maxi Lopez dalla quale ha avute due figlie: Francesca e Isabella. Concludiamo questo excursus sulle esultanze da San Valentino con i cuori di Dani Alves, dedicati alla splendida modella Joana Sanz, e di Lorenzo Insigne per la moglie Jenny. Oltre alla 'J' mimata con la mano dal bomber della Lazio Ciro Immobile per l'amata Jessica, moglie e madre delle sue due figlie.

Sicuramente ci sarà sfuggita qualche dedica o esultanza d'amore, ma ci scuserete. D'altronde oggi è San Valentino, un bacio e passa tutto.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)