Breaking News
  • Mercato Napoli, Giampaolo nel mirino: ma lui 'sogna' un'altra panchina
© Getty Images

Mercato Napoli, Giampaolo nel mirino: ma lui 'sogna' un'altra panchina

Il tecnico blucerchiato è uno dei principali candidati a raccogliere l'eredità di Sarri

CALCIOMERCATO NAPOLI GIAMPAOLO INTER / Marco Giampaolo è uno dei principali a raccogliere l'eredità di Maurizio Sarri sulla panchina del Napoli. Secondo gli ultimi rumors di calciomercato il tecnico azzurro è finito nel mirino delle big d'Europa - dal Chelsea al Paris Saint Germain senza contare l'interesse del Milan - che non avrebbero tanti problemi a pagare la clausola rescissoria presente nel suo contratto e fissata a 8 milioni di euro. Aurelio De Laurentiis non vorrebbe perdere l'uomo che ha ridato una grande immagine internazionale al suo club e per questo starebbe gettando le basi per un rinnovo con annesso alzamento se non eliminazione. Un accordo tra le parti, tuttavia, non è sicuro. Anzi, visti i rapporti non proprio eccellenti a fine stagione - magari con lo Scudetto in tasca - potrebbe decidere di spiaccare il volo approdando in una società molto più importante e in grado di garantirgli un mercato e soprattutto uno stipendio superiori.

Calciomercato Napoli, Giampaolo e il 'sogno'... Inter

In questo caso entrerebbero in scena Giampaolo, stimato dal patron azzurro essenzialmente per tre motivi: sa far giocare bene le sue squadre; è aziendalista, quindi non imporrebbe le sue scelte nel calciomercato Napoli; sa lanciare e valorizzare al massimo i giovani. In più costerebbe 'poco' dal punto di vista dell'ingaggio. Giampaolo, stimato pure dalla Roma, è però un personaggio particolare e potrebbe non accettare la proposta dei partenopei, anche perché il suo 'sogno' - una volta lasciata la guida della Sampdoria e prima di chiudere la carriera da allenatore - è quello di sedersi sulla panchina dell'Inter, dove ora è ben saldo Luciano Spalletti: "Io guardo sempre avanti, con realismo - le sue parole a 'La Repubblica' - Da bambino ero interista, per cui un giorno all'Inter mi piacerebbe arrivare...". 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)