Breaking News
  • Inter, Crespo: "Dopo Cristiano Ronaldo e Messi c'è Icardi!"
© Getty Images

Inter, Crespo: "Dopo Cristiano Ronaldo e Messi c'è Icardi!"

L'ex attaccante ha esaltato il capitano nerazzurro

INTER CRESPO ICARDI / Hernan Crespo punta su Mauro Icardi. L'ex attaccante dell'Inter ha fatto il punto sui nerazzurri e sul loro capitano: "Stavolta mi sbilancio. Dopo Cristiano Ronaldo e Messi, che fanno parte di un altro pianeta, Icardi è l’attaccante che mi piace di più in assoluto - spiega alla 'Gazzetta dello Sport' - A 24 anni è già un campione e può diventare un fuoriclasse. Icardi lo seguo da quando è arrivato in Italia: ogni anno, pur in mezzo a tante difficoltà, ha sempre fatto un passo in avanti. Segno che stiamo parlando di un ragazzo intelligente. E adesso mi sembra maturo per il grande salto. Non dimentichiamo un particolare: da quando gioca in Serie A soltanto una volta non è andato in doppia cifra (9 gol nel 2013-14, ndr). Vuol dire che la porta la vede. E’ un centravanti completo. Fa gol di destro, di sinistro, di testa. In area si muove come un padrone: tagli, finte, scatti".

L'INTER - "Dove può arrivare? Lontano. Molto lontano. Ma non fatemi dire che può conquistare lo scudetto perché è ancora presto. Di sicuro sto vedendo un gruppo di giocatori che, piano piano, si sta trasformando in una squadra. E Icardi, in questo meccanismo, è fondamentale. Credo che i consigli di Spalletti siano importantissimi per lui. Vedo che partecipa di più, che aiuta, che parla in campo, che si sbatte. Insomma, sta anche facendo il capitano: cosa da non trascurare. Magari l’anno scorso il ruolo, cioè la fascia, gli pesava di più".


 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)