Breaking News
  • Calciomercato Inter, Spalletti: "Kondogbia? E' stato consigliato male"
© Getty Images

Calciomercato Inter, Spalletti: "Kondogbia? E' stato consigliato male"

Il tecnico nerazzurro: "Vuole vincere troppo facilmente"

CALCIOMERCATO INTER/ Intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' al termine dell'amichevole vinta contro il Betis Siviglia, il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti ha parlato così di Kondogbia, l'uomo più chiacchierato in casa nerazzurra dopo non essersi presentato in allenamento chiedendo la cessione al Valencia

"Kondogbia? E' un dispiacere perché il suo comportamento non rispecchia il valore della persona. Lo conosciamo bene tutti, non riconosco in lui questo comportamento. Lui si è auto-penalizzato con quello che ha fatto. La richiesta che fa quale è? Andare in prestito al Valencia con noi che gli paghiamo anche un po' dello stipendio? Vuole vincere troppo facile. La mia sintesi è che è stato consigliato male". 

"Perisic? E' intenzionato a rimanere, Kondogbia per me è forte, è stato pagato come un giocatore forte e se non ci sono le condizioni per mandarlo via, non andrà via. Se arriverà un nuovo centrocampista non lo so. Io non posso far uscire un calciatore del valore di Kondogbia senza metterne dentro un altro della stessa qualità".

"Stasera i ragazzi hanno fatto una buona prestazione con qualche errore nel secondo tempo, ma avevamo di fronte una squadra che gioca bene a pallone. Un giudizio su Dalbert? Ragazzo giovane ed esuberante, vuole subito strabiliare e mettere in mostra le sue qualità ma ha sbagliato forzando qualche giocata e perdendo tranquillità. Nella ripresa però ha tenuto bene il campo anche in fase difensiva che non è il suo forte. Urge tornare sul mercato per rimpolpare il reparto difensivo? In questo momento la difesa è cortissima, a questo punto mi sembra difficile che Murillo possa uscire in settimana". 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)