Breaking News
© Getty Images

Inter, Candreva: "Di de Boer mi hanno colpito due aspetti"

Il talento nerazzurro ha risposto alle domande dei tifosi su Twitter

INTER CANDREVA DE BOER / MILANO - Antonio Candreva si racconta ai suoi nuovi tifosi.
L'acquisto estivo dell'Inter ha risposto su Twitter alle tante domande pervenute dai sostenitori nerazzurri: "Qui mi trovo bene, i compagni mi hanno accolto in maniera positiva, mi sento come se fossi qui da tanto tempo.
Non c’è un compagno con cui ho legato di più, vado d’accordo con tutti e siamo un bel gruppo.
L’Inter è seguita in tutto il mondo, è una cosa che si percepisce! Come il fatto che i tifosi sono molto appassionati della loro squadra.
Vestire questa casacca è un motivo di orgoglio grandissimo, sono in uno dei club più importanti al mondo: cercherò di onorare sempre la maglia.
L’Inter ha una proprietà fortissima come Suning, e sono orgoglioso di essere stato il loro primo grande investimento".

LA TATTICA - "Gioco di de Boer? Serve sì giocare offensivi ma dobbiamo crescere anche sull’equilibrio, possiamo migliorare ancora tanto.
Se posso insegnare a Santon e D’Ambrosio a fare i cross? Loro possono insegnarmi altre cose, la fase difensiva per esempio. Icardi fa più gol grazie a me? Spero di aiutarlo ancora di più, Mauro è fortissimo.
Di de Boer mi ha colpito la mentalità ed il modo di lavorare.
In futuro non lo so, ma mi piacerebbe fare l’allenatore.
A me, così come alla squadra, per ora do come voto 6+.
Creare un gruppo unito? Parlo di quello che vedo, siamo sulla strada giusta, i risultati ci aiuteranno! Cosa avrei fatto senza il calcio? La verità? Avrei fatto l’elettricista, ti immagini i blackout a Roma?".

M.D.A.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Genoa
    Calciomercato Inter, Pellegri rimane un obiettivo: ma ora è dura
    Calciomercato Inter, Pellegri rimane un obiettivo: ma ora è dura
    La 'stellina' del Genoa è finita pure nel mirino di Chelsea e Manchester United
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Bissouma in pole a centrocampo: gli obiettivi
    Calciomercato Inter, Bissouma in pole a centrocampo: gli obiettivi
    Il centrocampista del Lille è in vantaggio su Goretzka e Donsah
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Oggi, contro il Genoa, sarà monitorato con attenzione: possibili nuovi contatti col club ligure
    Mercato   Inter   Inghilterra
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Il tedesco vicino a lasciare l'Arsenal
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro