Breaking News
© Getty Images

Italia, Lippi: "Totti e Buffon non mi stupiscono. Cannavaro ct dopo Conte..."

L'ex tecnico della Nazionale: "Io in Federazione? Mi piacerebbe"

ITALIA LIPPI TOTTI BUFFON CANNAVARO/ ROMA - L'ex commissario tecnico della Nazionale italiana Marcello Lippi, intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport', ha raccontato un aneddoto legato al Mondiale vinto nel 20016, parlando anche di Totti, Buffon, Ranieri, Cannavaro e il suo futuro. 

MONDIALI 2006 - "Con i giocatori feci una scommessa, dicendo che se fossimo andati in finale, avrei nuotato nel laghetto che c'era nel nostro albergo in Germania.
Il giorno prima della finale facevo finta di non ricordarmelo ma me lo ricordarono loro.
Il problema è che non era acqua, ma melma: fu una cosa molto simpatica". 

TOTTI E BUFFON - "Se mi aspettavo ancora Totti a questi livelli? Sì, io non ho mai sentito né Totti né Buffon parlare di quando avrebbero spesso, ma hanno sempre ragionato da calciatori parlando di contratti e di obiettivi, giusto così".

FUTURO - "Se arriverà qualcosa che mi piace bene, ma non l'allenatore.
Io in Federazione? Che mi piacerebbe lo sanno tutti, l'ho detto più di una volta, ma non so quali siano i programmi della federazione".

RANIERI - "La cosa eccezionale di Ranieri è aver preso una squadra che si era salvata all'ultima domenica l'anno prima e poi ha vinto il campionato con dieci punti di vantaggio.
E' una cosa straordinario, l'ho chiamato per dirglielo personalmente".

CANNAVARO CT - "Ci sono tanti allenatori che potrebbero sostituire Antonio Conte.
Ogni giorno ci sono sei, sette o otto nomi sui giornali, credo che la Federazione sceglierà quello giusto.
Se Cannavaro sarebbe pronto per fare il Ct dell'Italia? Sono tutti pronti per farlo, ognuno ha le sue caratteristiche".

LA JUVENTUS - "La Juventus ha fatto un salto molto importante negli ultimi due anni, sono convinti anche loro di essere arrivati a far parte del gruppo più importante delle squadre europee e la dimostrazione è che non venderà i giocatori più importanti". 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Mercato   Napoli   Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Da Milinkovic-Savic a Murgia, passando per Luis Alberto: Giuntoli attento
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Juventus   Inghilterra
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    I 'Reds' non riescono a trovare l'intesa con il centrocampista sul nuovo contratto
    Mercato   Genoa   Inghilterra
    Genoa, gli occhi della Premier su Pellegri
    Genoa, gli occhi della Premier su Pellegri
    Chelsea e Manchester City mettono nel mirino il giovane bomber
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Dirigenza bianconera stregata dal talento dell'Atletico Madrid