Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, acquisti e rinnovo: i temi del vertice Montella-Fassone-Mirabelli

Ieri in sede incontro importante tra allenatore e società

CALCIOMERCATO MILAN MONTELLA FASSONE MIRABELLI / Ieri a Casa Milan è andato in scena il primo vero vertice ufficiale tra Vincenzo Montella, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli. Presente pure Giuseppe Mangiarano, collaboratore di Mirabelli. Un incontro molto atteso che non è potuto avvenire prima, considerando che la scorsa settimana è stata ricca di impegni: tra il closing, l'assemblea dei soci e la preparazione del derby. Di mezzo pure Pasqua e Pasquetta, dunque martedì 18 aprile è stato il giorno del faccia faccia tra allenatore e nuova dirigenza. Il tutto è durato circa 3 ore e pare che sia stata una chiacchierata molto positiva. Si sono affrontati tanti argomenti legati ai progetti futuri del club: logistica, campionato, squadra, gestione di Milanello, rinnovi di contratto e ovviamente di calciomercato.

Calciomercato Milan: la società vuole costruire il futuro con Montella

Fassone nella sua prima conferenza stampa aveva già espresso la volontà di proseguire assieme all'attuale tecnico e tale intento è stato ribadito pure ieri. La fiducia in Montella è massima e pertanto la società vuole confermarlo. Non è ancora ufficiale a tutti gli effetti la permanenza dell'Aeroplanino, però è comunque molto vicina. Un accenno al possibile rinnovo di contratto c'è stato, ma solo in presenza dell'agente Alessandro Lucci l'argomento sarà approfondito adeguatamente.

Si è parlato molto della squadra, della corsa Europa League e delle scelte tecnico-tattiche di Montella. Fassone e Mirabelli hanno espresso gradimento per il lavoro svolto finora e ovviamente auspicano nella qualificazione europea del Milan, possibilmente senza passare per il fastidioso preliminare di luglio-agosto che farebbe pure saltare la tournée in Cina. La vetrina europea è importante per il rilancio del 'Diavolo', rimasto fuori dalle coppe europee per troppi anni.

Immancabile parlare di calciomercato Milan in ottica estiva, dato che Montella proprio su questo ambito vuole garanzie per capire che progetto abbia la nuova proprietà rossonera. E sembra che rassicurazioni in tal senso siano arrivate. Sul piatto dovrebbe esserci un budget da almeno 100 milioni di euro, a cui aggiungere i soldi delle cessioni. Denaro con cui poter fare un'ottima campagna acquisti. Come priorità c'è l'arrivo di un grande bomber di fama internazionale, che possa sostituire Carlos Bacca e fungere da uomo-immagine del club. Sono circolati nomi importanti come quelli di Pierre-Emerick Aubameyang, Alvaro Morata, Karim Benzema e Alexandre Lacazette. Profili graditissimi a Montella, ma che è difficile andare a prendere anche perché la mancata partecipazione alla Champions League è un ostacolo non di poco conto. Chiaramente anche di difesa e centrocampo si è discusso, visto che il rafforzamento avverrà in ogni reparto.

Sempre in chiave mercato, si è ovviamente discusso anche dei rinnovi di contratto di elementi come Suso e Gianluigi Donnarumma. Ma pure delle situazioni di Gerard Deulofeu e Mario Pasalic, arrivati in prestito secco e che dovrebbero lasciare Milanello a fine stagione, a meno che non si faccia un tentativo importante per tenerli. Quello dello spagnolo è il caso più complesso, dato che il Barcellona vuole esercitare la recompra con l'Everton e tenerlo. Ovviamente andrà valutata la volontà del giocatore, poco propenso a fare panchina nell'anno che porterà al Mondiale di Russia 2018.

Mercato   Milan  
Milan, giallo Donnarumma: "Hackerato il mio account"
Milan, giallo Donnarumma: "Hackerato il mio account"
Il portiere ha deciso di chiudere il profilo
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Donnarumma non ci sta: "Sempre con Raiola"
Calciomercato Milan, Donnarumma non ci sta: "Sempre con Raiola"
Il portiere smentisce tramite social la rottura con il procuratore
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Donnarumma 'scarica' Raiola
Calciomercato Milan, Donnarumma 'scarica' Raiola
Il portiere sarebbe pronto a rinnovare il contratto, cambiando rappresentanza
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, caso Donnarumma: nuovo incontro in Polonia
Calciomercato Milan, caso Donnarumma: nuovo incontro in Polonia
Enzo Raiola, collaboratore dell'agente del portiere rossonero, assisterà alla partita dell'Under 21. Dopo si parlerà del futuro
Mercato   Milan   Fiorentina
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Fassone e Mirabelli a colloquio con Ramadani, che oggi ha incontrato Ausilio
Mercato   Milan  
Milan, Berlusconi: "Donnarumma problema grande". E chiama Ibra
Milan, Berlusconi: "Donnarumma problema grande". E chiama Ibra
L'ex presidente evita giudizi sulla campagna trasferimenti rossonera
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Berlusconi tuona: "Non giudicate Donnaruma"
Calciomercato Milan, Berlusconi tuona: "Non giudicate Donnaruma"
L'ex presidente rossonero difende il portiere