Breaking News
  • PAGELLE E TABELLINO DI ASCOLI-FROSINONE: Favilli riaggancia Dionisi all'ultimo secondo
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI ASCOLI-FROSINONE: Favilli riaggancia Dionisi all'ultimo secondo

I voti della gara del Del Duca

PAGELLE E TABELLINO DI TRAPANI VERONA PROMOSSI E BOCCIATI / Il big match della 35esima giornata del campionato di Serie B tra Ascoli e Frosinone si chiude sul punteggio di 1-1.
Dionisi col suo quindicesimo gol in campionato illude i ciociari, ma poi all'ultimo secondo Favilli pareggia e i marchigiani portano a casa un punto fondamentale.

Pagelle Ascoli-Frosinone, Orsolini vivace, Mokulu fa rimpiangere Ciofani

Ecco le pagelle di Calciomercato.it.

ASCOLI

Lanni 6,5: Nel primo tempo compie un paio di parate incerte, ma nella ripresa è decisivo in un paio di occasioni.
Non può nulla sul gol di Dionisi

Cinaglia 6: Forse l'anello debole della difesa ascolana.
Non è un terzino destro e si vede.
Si difende come può.

Mengoni 6,5: Conferma il suo magic moment di questo periodo, anche se brucia tantissimo lo svarione difensivo collettivo in occasione del gol di Dionisi.

Gigliotti 6,5: Una partita quasi perfetta.
Prende una clamorosa traversa su punizione e in fase difensiva è attento e preciso nelle chiusure.
Anche lui però si distrae un attimo nell'occasione del gol di Dionisi.

Almici 6: Si preoccupa di Mazzotta e non lo si vede mai in avanti.

(dal 35' Perez) s.v.

Giorgi 6: A dispetto delle sue qualità offensive, lo si vede più spesso in fase difensiva oggi, cercando di dare una mano ai compagni del reparto arretrato. 

(dal 16' st Carpani) 6: Entra subito deciso in campo e appena dopo il gol di Dionisi prende un incrocio dei pali clamoroso.

Bianchi 6: Lascia a Cassata le rare proiezioni offensive, mentre lui si occupa di presidiare il centrocampo.

Cassata 6,5: Nel primo tempo giganteggia a centrocmpo, facendo vedere tutte le sue qualità.
Sparisce pian piano nella ripresa, ma se continua a crescere anche a livello fisico diventerà un giocatore importante.
Unico neo, le troppe ammonizioni.

Mignanelli 6,5: Spinge poco, preoccupato dai continui attacchi del Frosinone, ma quando si apre sulla sinistra lo fa spesso bene.
Suo l'assist per il gol di Orsolini, annullato per un fuorigioco dubbio.
Ed è ancora suo l'assist per Favilli del gol.

Cacia 5,5: Partita difficile oggi per gli avanti ascolani.
Riceve pochi palloni, ne ha forse solo uno giocabile, ma non riesce nel guizzo giusto.

(dal 22' st Orsolini) 7: Il suo ingresso sveglia l'Ascoli.
Fa subito ammonire Terranova e poi segna un gol in fuorigioco anche se le immagini non chiariscono bene se fosse offside o meno.
Si dimostra un talento importante.

Favilli 6,5: Così come Cacia ha un gran da fare per conquistare spazio là davanti e palloni giocabili.
All'ultimo secondo con un tuffo di testa trova un gol fondamentale.

All.
Aglietti 6,5: All'ultimo tuffo Favilli gli regala un punto fondamentale e meritato dopo i due legni colpiti.
Un pareggio che interrompe la striscia di tre sconfitte consecutive

 

FROSINONE

Bardi 6,5: L'Ascoli non crea grandi pericoli, ma a cavallo del gol di Dionisi i bianconeri si fanno avanti, sempre respinti dal portiere scuola Inter.
All'ultimo secondo si vede arrivare Favilli da pochi passi e non può nulla.

Terranova 6: Attento in fase difensiva anche se soffre nel secondo tempo l'ingresso di Orsolini con la sua vivacità.
Nel finale si divora un gol già fatto.

Ariaudo 6,5: Dirige il reparto arretrato con la sicurezza solita acquisita da un ottimo campionato disputato fin qui. 

Russo 6: Sostituisce Krajnc al meglio, senza sbavature. 

Fiamozzi 6: Il Frosinone  una furia, sopratutto nel primo tempo.
E' vero che è Mazzotta a spingere di più sulla sinistra, ma anche lui quando è libero di attaccare lo fa bene.

Maiello 6: Ha una grande chance, ma è bravissimo Lanni su di lui.
In mezzo al campo è il solito leader.

Gori 5,5: Una partita abbastanza anonima, un po' in affanno su Cassata.
Esce a inizio ripresa. 

(dal 9' st Sammarco) 6: Più attivo in avanti rispetto a Gori, anche se dopo l'1-0 si mette l'elmetto e partecipa alla difesa del vantaggio, anche se Favilli rovina tutto.

Mazzotta 6,5: In costante proiezione offensiva, arriva anche al tiro nel primo tempo mettendo in difficoltà Lanni.

Soddimo 6,5: Si muove veramente molto bene tra le linee, rendendosi spesso pericoloso con conclusioni e assist.
Nel secondo tempo manca anche l'appuntamento col gol per un soffio.

(dal 31' st Kragl) s.v.

Mokulu 5: Fa rimpiangere la scelta di Marino di preferilo a Ciofani.
Ha due occasioni discrete nel primo tempo e le sciupa malamente, risultando in entrambe le occasioni scoordinato.

(dal 22' st D.Ciofani) 6: Entra nel momento del maggior assalto alla porta di Lanni.
E infatti 10 minuti dopo Dionisi trova il gol decisivo.

Dionisi 7,5: Quindicesimo gol in campionato per lui.
Senza Ciofani si prende sulle spalle il Frosinone.
Crea occasioni, ma Lanni e l'imprecisione lo fermano.
Nella ripresa non si fa sfuggire la grande chance che l'Ascoli gli concede e segna il gol che avrebbe portato il Frosinone in testa da solo momentaneamente.
Favilli però lo riporta sulla terra.

All.
Marino 6,5: Fino a qualche secondo dalla fine aveva colto una vittoria importantissima.
Ma il pareggio dell'Ascoli gli lascia un grande amaro in bocca.
Tutto da rifare dunque per un Frosinone al terzo pari consecutivo.

TABELLINO

Ascoli (3-5-2): Lanni; Cinaglia, Mengoni, Gigliotti; Almici (dal 35' st Perez), Giorgi (16' st Carpani), Bianchi, Cassata, Mignanelli; Cacia (dal 22' st Orsolini), Favilli.
A disp.: Ragni, Mogos, Slivka, Addae, Gatto, Bentivegna.
All. Aglietti.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Terranova, Ariaudo, Russo; Fiamozzi, Maiello, Gori (9' st Sammarco), Mazzotta; Soddimo (dal 31' st Kragl);  Mokulu (dal 22 st D.Ciofani), Dionisi.
A disp: Zappino, Pryyma, Kranjc, Crivello, Frara, Volpe.
All.
Marino.

ARBITRO: Serra

MARCATORI: 32' st Dionisi (F); 50 'st Favilli (A)

AMMONITI: Gori; Cassata; Soddimo; Terranova;

ESPULSI: -

Articoli Correlati

Serie B  
Palermo, Zamparini: "Var? Certi favori alla Juventus..."
Palermo, Zamparini: "Var? Certi favori alla Juventus..."
Il patron rosanero ha anche parlato della cessione
Serie B  
Serie B, 8a giornata: pari Palermo, tris Empoli! Perugia ko
Serie B, 8a giornata: pari Palermo, tris Empoli! Perugia ko
I rosanero non vanno oltre l'1-1 contro il Parma, toscani vincenti per 3-1 contro il Foggia. Gli umbri scivolano in casa contro la Pro Vercelli
Serie B  
Serie B, 7° giornata: cade il Perugia, Palermo in bianco
Serie B, 7° giornata: cade il Perugia, Palermo in bianco
Rosanero in vetta insieme agli umbri (ko a Brescia), al Frosinone e all'Avellino. Vince il Pescara
Serie B  
Serie B, 3a giornata: Avellino a valanga, Inzaghi batte Grosso
Serie B, 3a giornata: Avellino a valanga, Inzaghi batte Grosso
Si sono i match di oggi validi per il terzo turno del campionato cadetto
Serie B  
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
In questo momento anche i ciociari sarebbero promossi senza passare dai playoff
Serie B   Roma  
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Rigore dubbio per fallo di Agliardi, ora c'è la Lazio