Breaking News
  • Calciomercato Milan, come Pellegrini può inserirsi negli schemi di Montella
© Getty Images

Calciomercato Milan, come Pellegrini può inserirsi negli schemi di Montella

Il centrocampista del Sassuolo piace molto ai rossoneri

MILAN PELLEGRINI MONTELLA / Lorenzo Pellegrini è uno di quei centrocampisti che il Milan sta seguendo in vista del prossimo calciomercato estivo.
Massimiliano Mirabelli era presente a Sassuolo-Lazio nello scorso weekend e ha avuto modo di osservarlo da vicino.
Il futuro direttore sportivo rossonero sta prendendo in considerazione sia profili italiani che internazionali per il calciomercato Milan post-closing.
Un emissario milanista dovrebbe essere presente anche sabato sera a Bergamo per Atalanta-Sassuolo.
Un segnale che il ragazzo piace molto.
Tuttavia, assicurarselo non sarà facile.
La Roma vanta un'opzione per riacquistarlo versando circa 10 milioni di euro e potrebbe esercitarla.
Sullo sfondo ci sono comunque altre concorrenti italiane, come Juventus e Inter.

Calciomercato Milan, Pellegrini ideale per Montella?

In chiave Milan l'arrivo di Pellegrini sarebbe sicuramente un buon rinforzo per il centrocampo.
Vincenzo Montella conosce il ragazzo per averlo allenato nelle giovanili della Roma, aiutandolo molto a maturare nel ruolo di centrocampista.
Inizialmente il talento romano era impiegato da attaccante ed è stato l'attuale tecnico rossonero a cambiargli posizione.
A entrambi piacerebbe ritrovarsi a lavorare assieme.
Il caso vuole che Pellegrini abbia segnato il primo gol in Serie A alla Sampdoria di Montella e che quest'anno si sia ripetuto segnando al Milan dello stesso 'Vincenzino' a San Siro.

Lorenzo è una mezzala dotata di ottimi tempi di inserimento, buon tiro dalla distanza e apprezzabile visione di gioco.
Non è il regista che probabilmente servirebbe ai rossoneri, ma ha comunque qualità e sarebbe senza dubbio utile per migliorare una mediana che fa molta fatica nella costruzione del gioco.
Sa gestire bene la palla, anche negli spazi stretti e corre molto.
In campionato 5 gol e 4 assist, numeri niente male.
Deve certamente migliorare nella fase difensiva, visto che in interdizione può dare di più nel recuperare palloni e a livello tattico non è sempre ben posizionato quando gli avversari attaccano.
Però ha solo 20 anni e margini di miglioramento importanti.
Nel Milan di Montella potrebbe trovare spazio tranquillamente nel suo ruolo ideale di mezzala.
Bisognerà vedere, comunque, se la trattativa partirà e se ci sarà la possibilità di condurre in porto l'operazione.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)