Breaking News
  • Calciomercato Juventus, retroscena Kolasinac: accordo col Milan
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, retroscena Kolasinac: accordo col Milan

Il club rossonero aveva raggiunto l'intesa col giocatore dello Schalke 04, ma il closing rinviato ha fatto saltare tutto

CALCIOMERCATO JUVENTUS KOLASINAC / Sead Kolasinac, nel mirino anche di diversi club inglesi, è uno dei nomi più caldi del calciomercato Juventus invernale, alla luce del possibile addio di Patrice Evra alla Juve.
Il giocatore bosniaco è in scadenza di contratto nel giugno prossimo, ma lo Schalke 04 chiede almeno 4 milioni di euro per lasciar partire Kolasinac a gennaio.

L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' rivela un retroscena di calciomercato relativo al recente passato: Mirabelli e Fassone andarono in missione in Germania, raggiungendo un accordo con Kolasinac per un trasferimento al Milan, ma lo slittamento del closing cinese ha fatto saltare tutto.

Calciomercato Juventus, tra Evra e Kolasinac: movimenti sulla fascia

Detto di Kolasinac, in casa Juventus si attendono novità, ma senza fretta, sul fronte Patrice Evra: nella giornata di ieri, l'entourage del terzino francese ha incontrato la dirigenza della Juve per fare un punto della situazionee valutare il futuro dell'ex Monaco e Manchester United.
Oltre all'offerta del Valencia, le parti sono pronte a valutare nuove ed eventuali offerte, ma solo dall'estero, dal momento che Evra ha manifestato l'intenzione di non indossare altre casacche in Italia all'infuori di quella bianconera.
Nei prossimi giorni sono attesi ulteriori sviluppi sul destino del difensore.

In conferenza stampa, l'allenatore Massimiliano Allegri ha dichiarato: "La situazione Evra è uguale a due giorni fa. Ci ho parlato, la situazione al momento è così, poi dopo non si sa come andrà.
Con lui le cose sono state molto chiare e lui è stato molto chiaro con me.
Lui si è preso del tempo per decidere se rimanere, è giusto prenda tempo per fare una riflessione".
E sul mercato in entrata: "Non ho chiesto niente e non mi aspetto niente perché, ripeto, alla Juve bisogna prendere giocatori per migliorare.
Se c'è la possibilità, li prendi, altrimenti rimaniamo con questi che sono bravi ,senza prendere qualcuno per fare numero. Preferisco portare su due ragazzi dalla Primavera".

Non è escluso, pertanto, che la Juventus decida di non intervenire a gennaio sulle fasce, puntando su Asamoah (che non è partito per la Coppa d'Africa) e spostando all'occorrenza Chiellini sulla corsia esterna.
In questo caso, l'affare Kolasinac verrebbe rimandato all'estate.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)