Breaking News
  • Parma, sindaco Pizzarotti: "Sono molto deluso dai controlli della Figc"
© Getty Images

Parma, sindaco Pizzarotti: "Sono molto deluso dai controlli della Figc"

Il primo cittadino di Parma: "Chi controlla le regole non deve essere schiavo del business"

SINDACO PIZZAROTTI MANENTI FIGC / PARMA - Il Sindaco Pizzarotti è intervenuto questa mattina a 'Radio Anch'io lo Sport' per parlare della paradossale situazione del Parma.
"Quando una squadra di calcio porta il nome della città è importante tutelarla e darle dignità.
- le sue parole - Oggi andremo in Tribunale, puntiamo a fare chiarezza, qualsiasi sia il discorso che porteremo avanti.
Cercheremo di tracciare un possibile percorso tenendo conto che i tempi sono già segnati.
Sono molto deluso dei controlli della Figc, come si fa ad acquisire una squadra sulla parola e senza garanzie? Per trovare delle soluzioni ci siamo messi in campo da subito per togliere fuori da questo brutto periodo la squadra.
Servono delle regole, mi è sembato molto strano che il Parma avesse più di 200 giocatori contrattualizzati.
Chi controlla le regole non deve essere schiavo del business.
Deve essere anche una responsabilità di Lega e Figc trovare le responsabilità per andare avanti fino a fine campionato".

M.D.F.

Articoli Correlati

Notizie   Parma  
Parma, UFFICIALE: Pietro Leonardi si è dimesso
Parma, UFFICIALE: Pietro Leonardi si è dimesso
In un comunicato ha affermato di non essere più il direttore generale del club 'Ducale'
Notizie   Parma  
Parma, Lucarelli: "Tutti sapevano, bisognava scavare nei bilanci. A Genova a spese nostre"
Parma, Lucarelli: "Tutti sapevano, bisognava scavare nei bilanci. A Genova a spese nostre"
Il capitano gialloblu: "Manenti finora non ha rispettato le sue promesse. Coi i ducali anche in Serie D"
Notizie   Parma  
Parma, il Tar del Lazio si dichiara incompetente: pronto il ricorso al Consiglio di Stato
Parma, il Tar del Lazio si dichiara incompetente: pronto il ricorso al Consiglio di Stato
Prosegue la battaglia degli emiliani dopo la mancata concessione della Licenza Uefa