Breaking News
  • Italia-Serbia Under 21, Sturaro: "Ecco cosa farà la differenza"
© Getty Images

Italia-Serbia Under 21, Sturaro: "Ecco cosa farà la differenza"

Il centrocampista del Genoa ha rilasciato alcune dichiarazioni

ITALIA SERBIA UNDER 21 STURARO / ROMA - Dal ritiro dell'Under 21 il centrocampista del Genoa Sturaro ha analizzato il match con la Serbia in programma venerdì a Pescara: "E’ una sfida decisiva, la tensione sta crescendo ma è una tensione positiva. La Serbia è una bella squadra e non ha molti punti deboli, anche se rispetto alla partita disputata in casa loro mancheranno alcuni giocatori fondamentali.
L'atteggiamento farà la differenza e, se andremo in campo con la giusta concentrazione, faremo una grande gara".

A.C.

 

Articoli Correlati

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per Suso
Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per Suso
Senza Champions, lo spagnolo potrebbe partire: il Tottenham prepara un nuovo affondo
Mercato   Juventus   Udinese
Calciomercato Juventus, da Jankto a Fofana: si guarda in casa Udinese
Calciomercato Juventus, da Jankto a Fofana: si guarda in casa Udinese
C'è anche De Paul nel mirino della 'Vecchia Signora', ecco tutti gli obiettivi
Mercato   Juventus   Germania
Calciomercato Juventus, doppia 'tegola' Goretzka
Calciomercato Juventus, doppia 'tegola' Goretzka
Il centrocampista dello Schalke 04 preferirebbe Barcellona o Bayern Monaco come destinazione futura
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, 'ultima chiamata' Montella: pronta l'alternativa
Calciomercato Milan, 'ultima chiamata' Montella: pronta l'alternativa
Riprende quota la candidatura di Gennaro Gattuso, attuale allenatore della Primavera
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sondaggi con Conte: le ultime di CM.IT
Calciomercato Milan, sondaggi con Conte: le ultime di CM.IT
I rossoneri non mollano il manager del Chelsea
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Fassone: "Senza Champions via uno-due top player"
Calciomercato Milan, Fassone: "Senza Champions via uno-due top player"
L'amministratore delegato ha fatto il punto sui rossoneri