Breaking News
© Getty Images

Serie A, Alfano: "Fuori i violenti dagli stadi, linea dura per i recidivi"

Oggi pomeriggio il Consiglio dei ministri approverà il nuovo decreto antiviolenza

VIOLENZA STADI ESPOSITO ALFANO / ROMA - Il ministro dell'Interno Angelino Alfano ha parlato della lotta alla violenza da stadio in un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport' nel giorno in cui il Consiglio dei ministri approverà il nuovo decreto antiviolenza.
"Da domani mettiamo alla prova queste norme.
L'obiettivo è chiaro: fuori i violenti dagli stadi, restituiti alle famiglie.
- le parole di Alfano - Abbiamo scelto la linea dura per i recidivi, per cui è previsto il divieto di stadio dai cinque agli otto anni.
E scatteranno i provvedimenti anche in caso di esposizione di striscioni violenti e di istigazione all’odio, e di atti che avvengono fuori dallo stadio.
Poi c'è il daspo di gruppo.
Il rigore delle sanzioni nei confronti di coloro che commettano atti di violenza può arrivare alla misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale, misura fino a oggi prevista per i criminali più pericolosi, che appartengano ad associazione mafiose e non.
E il rischio di vedersi impedite le trasferte per due anni dovrebbe ridurre i comportamenti violenti e vessatori".

CIRO ESPOSITO - "La situazione è tenuta sotto controllo, inoltre il messaggio della mamma di Ciro e la serenità che l’attività investigativa ci deve dare, lascia ben sperare.
Napoli-Roma? Da un lato sarà molto probabile che gli organismi preposti decidano che queste partite si svolgano con il divieto delle trasferte della tifoseria avversaria.
Poi confidiamo nella prevenzione che le società esercitano nelle relazioni con le tifoserie".

 

M.D.F.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Napoli  
    Mercato Napoli, Arsenal e non solo: i possibili acquirenti di Milik
    Mercato Napoli, Arsenal e non solo: i possibili acquirenti di Milik
    L'attaccante ha giocato poco in questa prima fase di stagione, con Sarri che gli preferisce Mertens
    Mercato   Roma  
    Calciomercato Roma, da Vilhena a Plea: osservati 'speciali' Monchi
    Calciomercato Roma, da Vilhena a Plea: osservati 'speciali' Monchi
    Il direttore sportivo ha assistito a Feyenoord-Manchester City e Waregem-Nizza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, beffa Barcellona per Goretzka? André Gomes...
    Calciomercato Juventus, beffa Barcellona per Goretzka? André Gomes...
    Il club blaugrana lancia l'assalto al centrocampista dello Schalke 04
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Jankto e Duncan gli obiettivi rossoneri in vista della riapertura del mercato
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Juventus  
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    Aneddoti e curiosità sulle trattative del momento