• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italians & Passengers > PASSENGERS - La risposta di Cavani e il 'risveglio' di Zuniga

PASSENGERS - La risposta di Cavani e il 'risveglio' di Zuniga

News di mercato e top/flop degli ex stranieri della Serie A


Edinson Cavani ©Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

21/09/2016 19:01

PASSENGERS CALCIOMERCATO GIOCATORI STRANIERI EX SERIE A / ROMA - Torna su Calciomercato.it l’appuntamento settimanale con 'Passengers'. Ecco le ultime notizie di calciomercato in merito agli ex stranieri della Serie A, con i top e i flop della settimana. Non è da escludere un ritorno in Italia per Sanchez e Cavani. Bene Zuniga, Cavani e Sanchez. Deludono Pogba, Fernandez e Ibrahimovic.

 

PASSENGERS – NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DEGLI EX STRANIERI DELLA SERIE A

EDINSON CAVANI (Paris Saint-Germain): accostato al Napoli, sembra poter dire la sua al Psg, soprattutto ora che ha ripreso a segnare. De Laurentiis ha ammesso il suo interesse e, dovesse partire Gabbiadini, non sarebbe da escludere un nuovo tentativo, soprattutto dato il pessimo rapporto del 'Matador' con la stampa francese.

ALEXIS SANCHEZ (Arsenal): il profilo del cileno interessa a molte squadre, tra le quali la Juventus. Da anni si parla di un suo ritorno in Italia, dove Sanchez è esploso e, con un ipotetico scambio con Mandzukic, ciò potrebbe accadere.

 

TOP DELLA SETTIMANA
 

EDINSON CAVANI (Paris Saint-Germain): il Matador risponde al meglio alle critiche ricevute in Francia, per gli svariati errori sotto porta. Sigla la prima rete della fase finale della Champions League e, al netto di qualche nuovo errore, continua il processo di crescita in Ligue 1, con un poker in 45'. 

CAMILO ZUNIGA (Watford): è l'uomo della provvidenza all'interno della rosa di Mazzarri, che salta fuori dalla panchina nel vedere l'ex Napoli siglare il gol della vittoria contro lo United, resa ancora più rotonda nel finale da un rigore procurato proprio dal colombiano.

ALEXIS SANCHEZ (Arsenal): strappa un sorriso a Wenger, trovando la rete del pareggio contro il Psg alla prima gara della fase finale di Champions League. Una rete importante, forse più delle due messe a segno contro l'Hull City in Premier (che cancellano il rigore sbagliato).

 

FLOP DELLA SETTIMANA

PAUL POGBA (Manchester United): si aggira per il campo senza riuscire a dare un concreto supporto allo United di Mourinho ma soprattutto manca di fantasia, che alla Juventus veniva spesso tramutata in giocate di qualità e determinanti.

FEDERICO FERNANDEZ (Swansea): fermo nel cuore dell'area in occasione della rete del vantaggio dei padroni di casa. Tenta una scivolata disperata all'ultimo istante ma il suo posizionamento pessimo fa diventare il tutto inutile. 

ZLATAN IBRAHIMOVIC (Manchester United): giunto con la reputazione di uomo decisivo, Ibrahimovic lo ha perfettamente dimostrato, eccezion fatta per questa settimana terribile. Nel derby ha lottato come un toro ma in Europa League e nel match contro il Watford, si limita a qualche giocata poco esaltante, con gli avversari sempre in grado di prendergli le misure.




Commenta con Facebook