• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Mario Rui ko: i possibili scenari per la difesa giallorossa

Calciomercato Roma, Mario Rui ko: i possibili scenari per la difesa giallorossa

Manca solo il comunicato ufficiale: il terzino avrebbe riportato la lesione del legamento crociato anteriore


Mario Rui (You Tube)

30/07/2016 17:48

CALCIOMERCATO ROMA INFORTUNIO MARIO RUI SCENARI DIFESA / ROMA - Manca la conferma ufficiale, ma dall'infermeria non filtrano buone notizie per la Roma: Mario Rui, infatti, avrebbe riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Una tegola pesantissima, che va ad aggiungersi a quella di Antonio Rüdiger e che obbligherà Luciano Spalletti e la dirigenza giallorossa a correre immediatamente ai ripari visto l'avvicinarsi dell'inizio della stagione.

Le soluzioni a disposizione del tecnico qualora si decidesse di non intervenire sul calciomercato non sono molte: Emerson Palmieri è l'unico laterale mancino attualmente in rosa, ma non sembra pronto a ricoprire il ruolo da titolare fisso. Attenzione dunque alla possibilità di uno schieramento con la retroguardia a tre che prevederebbe il passaggio di Daniele De Rossi al centro della difesa oppure, in caso di arrivo di un nuovo centrale, potrebbe essere Juan Jesus a slittare sulla corsia, come già fatto ampiamente anche all'Inter.

Nel caso in cui però la Roma decidesse di tornare sul mercato per acquistare un nuovo terzino mancino tra i nomi che circolano in queste ore è tornato di moda anche Dodò, il brasiliano ceduto proprio dai giallorossi all'Inter nel 2014. Le altre piste percorribili porterebbero a Santon, Strinic e Masina oltre agli svincolati Arbeloa, Caceres e Constant o Pablo Zabaleta del Manchester City, seguito da tempo dal Ds Walter Sabatini.


L.P.




Commenta con Facebook