• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calciomercato Fiorentina, Corvino: "Ci mancano 19 cessioni da fare. Rossi..."

Calciomercato Fiorentina, Corvino: "Ci mancano 19 cessioni da fare. Rossi..."

Il direttore sportivo ha parlato anche del possibile riscatto di Tello


Pantaleo Corvino ©Calciomercato.it

16/07/2016 15:31

CALCIOMERCATO FIORENTINA CORVINO ATTACCANTE FUTURO ROSSI / FIRENZE - Nel corso della conferenza stampa di presentazione del giovane Ianis Hagi (figlio del celebre Gheorghe), Pantaleo Corvino ha fatto il punto sulle strategie di calciomercato. Queste le parole del ds della Fiorentina

HAGI - "Su di lui dovevamo prendere una decisione importante sul riscatto, ho visto che ha grandi potenzialità. La proprietà si sta sforzando molto nel seguirci nelle strategie di mercato, cercando di mantenere e preservare quello che già abbiamo".

CESSIONI ATTACCO - "Ne abbiamo tanti e con qualità importanti. Ripeto che, avendone cinque, non potremo trattenerli tutti e qualcuno sarà messo sul mercato. Vedremo come giocheremo questa partita: sicuramente non regaleremo niente a nessuno. Rossi? La mia stima nei suoi confronti è condivisa anche dall'allenatore. Per noi non c'è nessun un problema tecnico: Rossi è un nostro giocatore, sa di avere la nostra fiducia e non ci stiamo ponendo alcun tipo di problema. Per quanto riguarda la parte legata al contratto, in questa fase sono molto preso dal mercato e ogni cosa sarà fatta a suo tempo. E vale per tutti, non solo per Giuseppe".

TELLO - "Il riscatto di Tello? C'è una fase dove si ara, una dove si semina e una dove si raccoglie. Speriamo di iniziare presto la terza fase...".

SOUSA - "Vedo Paulo Sousa sereno, motivato, professionale e convinto. Siamo sempre insieme e non vedo preoccupazioni. Con lui non ci sono problemi. Le nostre prossime mosse? Avevamo 32 cessioni da fare. 13 le abbiamo completate ne mancano ancora 19".

D.G.




Commenta con Facebook