• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Germania > Germania-Italia, Löw: "Bisogna essere cinici. Aspettiamoci delle sorprese"

Germania-Italia, Löw: "Bisogna essere cinici. Aspettiamoci delle sorprese"

Il commissario tecnico tedesco risponde alle domande dei giornalisti


Joachim Löw ©Getty Images

01/07/2016 20:00

GERMANIA ITALIA CONFERENZA LÖW / BORDEAUX (Francia) - Joachim Löw presenta in conferenza stampa Germania-Italia, sfida valida per i quarti di finale di Euro 2016: a 24 ore dal match il commissario tecnico tedesco ha parlato nel tradizionale appuntamento con la confefrenza della vigilia: "Abbiamo analizzato l'Italia non è una buona squadra solo dal punto di vista difensivo ma hanno tante soluzioni anche in avanti. Abbiamo preparato la nostra squadra e siamo coscienti di quello che faremo domani. Non credo che sarà importante parlare di ciò ma sarà importante per noi trovare il giusto equilibrio tra difesa e attacco senza commettere troppo errori. Bisogna poi essere cinici. E' difficile che avremo lo stesso numero di occasioni avute contro l'Irlanda. I giocatori sono molto concentrati. Siamo coscienti che ogni partita possa essere l'ultima. Ogni dettaglio è importante".

CRESCITA ITALIA - "L'Italia è in grado di rispondere positivamente dopo un periodo difficile. Gli italiani crescono man mano che giocano. Le amichevoli non sono decisive e poi hanno un gruppo come quello della Juventus".

FIDUCIOSI - "C'è tanta autostima e crediamo nei nostri mezzi, ma ci sono gli avversari da tenere in considerazione".

TATTICA - "De Rossi? Non so se giocherà, gli italiani sono molto flessibili nell'undici di partenza. Con l'Italia bisogna aspettarsi sempre qualche sorpresa. De Rossi sarebbe importante, ma gli azzurri trovano sempre una soluzione".

ITALIA E GERMANIA FAVORITE - "E' chiaro che chi vince domani può vincere il torneo, ma bisogna pensare partita dopo partita




Commenta con Facebook