• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Mancini ha scelto: Dzeko se parte Icardi

Calciomercato Inter, Mancini ha scelto: Dzeko se parte Icardi

I nerazzurri devono fare almeno una cessione. Candidati all'addio anche Murillo e Brozovic


Edin Dzeko ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

26/06/2016 09:35

CALCIOMERCATO INTER MANCINI DZEKO ICARDI / MILANO - Gli accordi presi con l'Uefa per il Fair Play Finanziaro impongono all'Inter, scatenata sul mercato in entrata, di piazzare un paio di plusvalenze pesanti in questa sessione estiva. I principali indiziati al sacrificio sono Jeison Murillo e Marcelo Brozovic, anche se il pezzo più pregiato (e corteggiato) resta il capitano Mauro Icardi. Al momento, racconta 'La Gazzetta dello Sport', per l'argentino siamo fermi all'offerta (respinta) del West Ham ed ai sondaggi dell'Atletico Madrid e la dirigenza nerazzurra sotto ai 40 milioni di euro non si siede neanche al tavolo delle trattative. Qualora però dovesse concretizzarsi la cessione dell'ex Sampdoria, il nome caldo per sostituirlo potrebbe essere quello di Edin Dzeko. Il tecnico Roberto Mancini lo conosce bene, avendolo allenato al Manchester City, e pensa che dopo una stagione non esaltante con la maglia della Roma potrebbe esplodere. Dalla sua c'è anche il costo del cartellino: si prende con 15 milioni di euro.




Commenta con Facebook