• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italians & Passengers > PASSENGERS - Il ritorno di Gomez. Che addio amaro per Ibra

PASSENGERS - Il ritorno di Gomez. Che addio amaro per Ibra

News di mercato e top/flop degli ex stranieri della Serie A


Mario Gomez ©Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

24/06/2016 18:30

PASSENGERS CALCIOMERCATO GIOCATORI STRANIERI EX SERIE A / ROMA - Torna su Calciomercato.it l’appuntamento settimanale con 'Passengers'. Ecco le ultime notizie di calciomercato in merito agli ex stranieri della Serie A, con i top e i flop di Coppa America ed Euro 2016. Ipotesi italiana per Sanchez e Lamela. Gomez potrebbe restare in Turchia. Bene Vargas, Lavezzi e Gomez. Deludono Shaqiri, Weiss e Ibrahimovic.

 

PASSENGERS – NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DEGLI EX STRANIERI DELLA SERIE A

 

ALEXIS SANCHEZ (Cile): leader dell'Arsenal, pare abbia nostalgia dell'Italia. La Juventus lo cercò al tempo dell'addio all'Udinese e ora è pronta a farsi sotto nuovamente. Strapparlo a Wenger però non sarà facile.

MARIO GOMEZ (Germania): il suo futuro potrebbe essere nuovamente al Besiktas. Il giocatore si sarebbe detto pronto a restare in Turchia, anche senza un ritocco dell'ingaggio. Ora il club dovrà discutere con  la Fiorentina per un trasferimento a titolo definitivo.

ERIK LAMELA (Argentina): l'Inter è molto interessata al giocatore, anche se la valutazione del Tottenham è elevata. I nerazzurri potrebbero però sfruttare la mediazione di Zanetti, presente a Houston per la sfida con gli USA.

 

I TOP 3 DELLA SETTIMANA

 

MARIO GOMEZ (Germania): con la Polonia alle calcagna, che ha chiuso il girone con 7 punti, il gol vittoria di Gomez contro l'Irlanda del Nord diventa fondamentale. 

EDU VARGAS (Cile): è uno dei protagonisti del Cile, dominatrice di questa Coppa America insieme all'Argentina. Si è guadagnato una maglia da titolare a suon di reti e, dopo il poker rifilato al Messico, di certo sarà in campo dal 1' in finale.

EZEQUIEL LAVEZZI (Argentina): è il jolly di questa Nazionale e, come al solito, collante nello spogliatoio. Apre le danze contro gli Stati Uniti e si sacrifica costantemente, fino allo sfortunato infortunio che lo priverà della finale.

 

I FLOP 3 DELLA SETTIMANA

 

ZLATAN IBRAHIMOVIC (Svezia): tutto poteva ancora essere in discussione ma la sconfitta della Svezia contro il Belgio ha messo la parola finale al cammino della Nazionale e al percorso con questa maglia di Ibra. Prova discreta la sua, non all'altezza della fama guadagnata. Sembra cercare il lampo più per gloria personale che per il bene del gruppo.

VLADIMIR WEISS (Slovacchia): la Slovacchia è approdata al prossimo turno ma una gara più aggressiva contro l'Inghilterra avrebbe potuto portare ad altri scenari. Dopo due gare da protagonista, Weiss cala in questo scontro decisivo, sia in quanto a fantasia che a spinta aggressiva.

XHERDAN SHAQIRI (Svizzera): contro la Francia la Nazionale di Petkovic si è mostrata un po' remissiva. Giocatori del calibro di Shaqiri hanno tradito le aspettative, quasi accontentandosi del pari.




Commenta con Facebook