• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Euro 2016 > Repubblica Ceca-Croazia, allarme Rakitic: "Una vergogna, rischiamo l'esclusione"

Repubblica Ceca-Croazia, allarme Rakitic: "Una vergogna, rischiamo l'esclusione"

Il comportamento tenuto dai tifosi croati potrebbe costare carissimo alla selezione di Cacic


Repubblica Ceca-Croazia ©Getty Images

17/06/2016 21:34

REPUBBLICA CECA CROAZIA RAKITIC FUMOGENI / SAINT-ETIENNE (Francia) - Il comportamento dei propri sostenitori, che hanno lanciato in campo petardi e fumogeni nella parte finale del match contro la Repubblica Ceca, potrebbe costare carissimo alla Croazia. Ivan Rakitic condanna il comportamento dei tifosi croati e lancia l’allarme: "Sono sicuro che la Uefa punirà la nostra squadra dopo questa vergogna - ha chiosato senza giri di parole l'alfiere della Croazia come riporta 'As.com' - Non ha senso parlare della partita contro la Spagna perché c’è la possibilità che la nostra Nazionale venga espulsa dagli Europei". I croati, nell'incrocio degli ottavi di finale, potrebbero incontrare l'Italia di Antonio Conte.

G.M.




Commenta con Facebook