• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Premier League, la FA studia la riforma dei campionati: coinvolti anche Celtic e Rangers?

Premier League, la FA studia la riforma dei campionati: coinvolti anche Celtic e Rangers?

La federazione inglese starebbe valutando anche l'idea di introdurre una pausa invernale


Celtic-Ranges © Getty Images

19/05/2016 19:30

PREMIER LEAGUE FA RIFORME CAMPIONATI / LONDRA (Inghilterra) - La FA sta studiando la riforma del calcio inglese. Come riferisce 'Talksport', la federazione vorrebbe la costituzione di un altro campionato professionistico, andando così a formare quattro leghe da 20 squadre al di sotto della Premier League.

Un progetto che vorrebbe veder attuato entro la stagione 2019/20 e che permetterebbe l'aumento delle società professionistiche a 100. Al momento, con la Premier composta da 20 squadre e le altre tre categorie inferiori da 24, si contano in totale 92 club: per i restanti 8 posti, una parte (6) potrebbe essere prelevata dalla National League (la lega calcistica semiprofessionistica), mentre per gli ultimi 2 posti si potrebbe riaprire il discorso di annettere il Celtic ed i Rangers sotto la FA. La possibile riforma andrà ai voti nel giugno 2017 e servirà il 90% dei consensi per essere approvata. 

Ma questa non sarà l'unica tematica ad essere discussa: in lizza ci sono anche l'introduzione della pausa invernale, l'eliminazione dei 'replay' dei match di FA Cup oltre che lo spostamento in blocco delle sfide di questa competizione in mezzo alla settimana. 

D.G.




Commenta con Facebook