• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Asamoah: "Lo scudetto più bello. Ora ci proviamo in Champions"

Juventus, Asamoah: "Lo scudetto più bello. Ora ci proviamo in Champions"

Il centrocampista ghanese ha parlato della conquista del tricolore


Kwadwo Asamoah ©Getty Images

06/05/2016 17:11

JUVENTUS ASAMOAH / TORINO - "Un momento speciale": così Kwadwo Asamoah ha parlato del quinto scudetto consecutivo vinto dalla Juventus. Intervistato sia da 'Sky' che da 'Premium Sport', il centrocampista ghanese ha affermato: "Non è facile vincere così tanto, questo è stato il tricolore più difficile e bello. Siamo partiti male ma dopo abbiamo fatto un grande lavoro, capendo cosa dovevamo fare per vincere. Abbiamo capito che il campionato non era finito e ce l'abbiamo fatta". 

Non un nome ricorrente nelle news Juventus, Asamoah ha vissuto gran parte della stagione da spettatore, costretto a guardare da spettatore la cavalcata trionfale dei suoi compagni per un infortunio. Negli ultimi periodi però Asamoah è tornato a disposizione di Allegri ed ha conquistato sempre più minuti in campo: "Sono felice di allenarmi giorno dopo giorno con la squadra voglio continuare a vincere e farlo con Allegri". Proprio sull'allenatore, il calciatore spiega: "Mi trovo bene in qualsiasi ruolo. E' un tecnico molto bravo, sta vicino ai calciatori, sia in campo che fuori, e aiuta tutti: sia chi scende in campo che chi gioca meno frequentemente. Sono convinto che con lui possiamo ancora fare tanta strada con lui". 

Ora la Juventus vuole chiudere la stagione alzando al cielo la coppa Italia (il 21 maggio è in programma la finale con il Milan), poi puntare il prossimo anno a vincere la Champions: "Vogliamo trionfare per il secondo anno consecutivo anche in Coppa Italia, sarebbe un'impresa unica, non sarà semplice. Il prossimo anno vogliamo continuare a fare bene in Italia, ma dobbiamo crescere anche in Europa: la Champions League è un grande sogno per noi". Per questo ci sarà bisogno di interventi anche nel calciomercato estivo, una campagna trasferimenti che non dovrebbe toccare Asamoah: lui resterà alla Juventus e proverà a dare il suo contributo per la conquista del sogno Champions. 

B.D.S.




Commenta con Facebook