• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Leicester campione, da Mahrez a Vardy: calciomercato bollente per Ranieri

Leicester campione, da Mahrez a Vardy: calciomercato bollente per Ranieri

Tutti pazzi per i 'Foxes' che si sono laureati per la prima volta campioni d'Inghilterra


Leicester campione © Getty Images
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

03/05/2016 13:30

CALCIOMERCATO LEICESTER CAMPIONE VARDY MAHREZ KANTE RANIERI PREMIER LEAGUE/ LEICESTER (Inghilterra) - Il sogno è diventato realtà, il Leicester City di Claudio Ranieri ha vinto la Premier League con due giornate di anticipo sulla fine del campionato, compiendo forse la più bella e inaspettata impresa sportiva di sempre del calcio inglese. Il tecnico testaccino ha finito di scrivere l'ultima pagina di una favola incredibile, portando sul tetto d'Inghilterra, a dispetto di big come Arsenal, Chelsea, Mancester City, Liverpool, Manchester United e Tottenham, una squadra partita per conquistare una salvezza tranquilla. E adesso, cosa succederà? La festa andrà avanti ancora per molto, ma bisognerà programmare la prossima stagione che vedrà le 'Foxes' impegnati per la prima volta in Champions League. Da Vardy a Mahrez, passando per Kanté, ecco il calciomercato del Leicester di Claudio Ranieri, campione d'Inghilterra.

TRATTENERE I BIG: VARDY SU TUTTI

Non sarà facile, per i dirigenti del Leicester City, trattenere i big di Ranieri: dopo la straordinaria cavalcata che li ha portati sul trono d'Inghilterra (non ce ne voglia sua Maestà la Regina) l'Europa intera ha messo gli occhi addosso alle 'Foxes', tempestate di richieste dai club più blasonati. Il più ambito è sicuramente Jamie Vardy, l'uomo copertina del trionfo a suon di gol: il ragazzo di Shieffeld diventato campione quasi per caso all'età di 29 anni, rispecchia in pieno l'anima del Leicester 'operaio' che ha sconfitto le più quotate società britanniche. Acquistato per poco più di un milione di euro, adesso Vardy ne vale almeno 40: è questa la cifra che Manchester United e Real Madrid sarebbero disposte a sborsare pur di strapparlo ai suoi tifosi. A Vardy, nei mesi scorsi, ha pensato anche la Juventus, ma sembra improbabile che i bianconeri decidano di iscriversi all'asta al rialzo per lui. L'attaccamento dimostrato alla maglia nell'arco di tutta la stagione, lascia presagire che Vardy non voglia perdersi l'occasione di difendere il titolo appena conquistato e portare i colori del Leicester in giro per l'Europa giocando la Champions League, ma sarà dura resistere alle offerte destinate a diventare sempre più allettanti.  E pensare che Vardy venne scartato in Germania perché considerato troppo vecchio...

FENOMENO MAHREZ: BARCELLONA E PSG CI PROVANO

Insieme a Jamie Vardy, un altro uomo copertina dell'impresa firmata dal Leicester è sicuramente Riyad Mahrez, il franco-algerino che ha scritto una delle tante favole legate alle 'Foxes'. Scovato dagli scout inglesi nella Serie B francese quando indossava la maglia del Le Havre, Mahrez è diventato nel giro di due stagioni l'apriscatole del Leicester, l'uomo capace di cambiare la partita con una sola giocata. Partendo da destra e rientrando sul suo sinistro sopraffino, Mahrez ha trascinato i compagni con 17 gol e 11 anni, venendo eletto anche giocatore dell'anno ai PFA Award 2016. A 25 anni (è un classe 1991) ha le carte in regola per compiere il definitivo salto di qualità e giocare stabilmente in una delle big europee. Tante si sono già fatte avanti: oltre al solito Real Madrid, anche Arsenal, Barcellona e Paris Saint-Germain hanno bussato alla porta del patron thailandese Vichai Srivaddhanaprabha, arrivando ad offrire quasi 50 milioni di euro. Il diretto interessato ha più volte manifestato la volontà di restare almeno un'altra stagione a Leicester, ma certi treni passano una sola volta nella vita e in estate, se ne potrebbero vedere delle belle, facendo di lui uno dei protagonisti assoluti del prossimo calciomercato.

KANTE', IL METRONOMO CHE PIACE ALLA JUVENTUS

Altro uomo-chiave del successo del Leicester di Claudio Ranieri è N'Golo Kanté, il metronomo del centrocampo dei 'Foxes'. Il francese, seguendo i dettami del manager italiano, è diventato uno dei migliori nel suo ruolo in tutta la Premier League, conquistando anche la maglia della Nazionale francese che spera di continuare ad indossare anche ai prossimi europei. Centrocampista di lotta e di governo, sa gestire e rompere il gioco e all'occorrenza, farsi vedere anche in area di rigore. Un calciatore quasi completo che ha attirato l'attenzione della Juventus: i bianconeri seguono da tempo le sue tracce e sarebbero pronti a portarlo in Serie A, ma senza svenarsi troppo. Per questo, il futuro di Kanté sembra indirizzato verso altri 'lidi' come Manchester (lo vogliono sia United che City) o Londra, sponda Arsenal. Chi lo vuole, deve essere pronto a sborsare 38 milioni di euro, una cifra che una volta incassata, verrà usata dal Leicester per acquistare il suo sostituto: attualmente, il nome più gettonato è quello di William Carvalho dello Sporting Lisbona. E Ranieri? Lui ieri è stato chiaro: "Resto a Leicester". Il corteggiamento della Nazionale italiana può aspettare: Mr. Claudio deve guidare i suoi ragazzi in Champions League.




Commenta con Facebook