• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, calendario per la 'lotta salvezza': Frosinone a rischio

Serie A, calendario per la 'lotta salvezza': Frosinone a rischio

Ecco un'analisi delle ultime gare della stagione


Alberto Gilardino ©Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

24/04/2016 17:20

SERIE A SALVEZZA SERIE B FROSINONE PALERMO CARPI / ROMA - Mancano tre gare alla fine del campionato di serie A (quattro nel caso del Carpi), il che vuol dire che i prossimi nove punti decreteranno i nomi delle due squadre che saranno retrocesse in serie B insieme all'Hellas Verona. Con le vittorie ottenute contro Chievo, Genoa e Lazio, Atalanta, Bologna e Sampdoria si sono tirate fuori, probabilmente una volta per tutte dalla mischia retrocessione (nonostante sia la sola Atalanta ad aver ottenuto la matematica salvezza). 

Di seguito riportato il calendario di Frosinone, Palermo e Carpi, analizzando la difficoltà degli impegni previsti:

25 aprile 2016

Carpi-Empoli
Difficoltà: media

1 maggio 2016

Juventus-Carpi 
Difficoltà: alta

Milan-Frosinone
Difficoltà: alta

Palermo-Sampdoria
Difficoltà: media

8 maggio 2016

Fiorentina-Palermo
Difficoltà: alta

Carpi-Lazio
Difficoltà: media

Frosinone-Sassuolo
Difficoltà: media

15 maggio 2016

Napoli-Frosinone
Difficoltà: alta 

Palermo-Verona
Difficoltà: bassa

Udinese-Carpi
Difficoltà: bassa

 

In attesa di scoprire il risultato del Carpi nella giornata di domani, con la squadra di Castori che potrebbe allungare a +3 sul Palermo terzultimo, è chiaro come il peggior calendario sia quello del Frosinone, che ha perso lo scontro diretto contro i rosanero e dovrà fronteggiare Milan, Sassuolo e Napoli, giocando a 'San Siro' e al 'San Paolo'. 

Si prevede una lotta aperta fino all'ultima giornata, con il Frosinon enon escluso ma che potrebbe fare da co-protagonista alle due principali contendenti alla salvezza: Palermo e Carpi. 

I rosanero rischiano di dover recuperare uno svantaggio di tre punti ma il Carpi ha dinanzi a sé Juventus e Lazio. Il big match del Palermo sarà invece contro la Fiorentina, anche se potrebbero perdersi punti importanti in casa contro la Sampdoria, alla quale basterebbe anche un pareggio per dirsi salva matematicamente.




Commenta con Facebook