• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Mancini: "Stagione positiva anche senza 3° posto. La moviola porterà problemi"

Inter, Mancini: "Stagione positiva anche senza 3° posto. La moviola porterà problemi"

Il tecnico dei nerazzurri ha parlato del momento della squadra dopo il successo contro il Napoli


Roberto Mancini ©Getty Images
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

17/04/2016 23:05

INTER MANCINI PAROLE NAPOLI STAGIONE TERZO POSTO MOVIOLA/ MILANO - Ospite alla 'Domenica Sportiva', il tecnico dell'Inter, Roberto Mancini, è tornato a parlare dopo l'importante vittoria contro il Napoli, che ha rilanciato i nerazzurri nella corsa al terzo posto: "Il sei che avevo dato la scorsa settimana era indirizzato soprattutto ai due mesi da gennaio in poi - afferma l'allenatore ex Manchester City - Potevamo fare certamente meglio. Napoli? Batterlo dà qualcosa di importante ma vediamo mercoledì se saremo capaci di ripeterci. Non sarà facile perché il 'Marassi' è un campo difficile. Se non dovessimo arrivare terzi potremmo comunque pensare che la stagione sia stata positiva. Speriamo di riuscirci chiaramente".

HIGUAIN - "E' chiaro che fa la differenza, ma contro il Napoli non abbiamo mai sofferto, anche nelle altre partite".

MOVIOLA IN CAMPO - "Contro il Torino ci voleva (sorride, ndr.). Penso che sia difficile da applicare, ma vedremo come andrà. Sinceramente ancora non ho capito come funzionerà. Però è chiaro che sarà difficile, stiamo qui a parlarne e abbiamo delle idee diverse su degli episodi. Come potrà fare un solo arbitro a prendere una decisione? Per me la moviola porterà dei problemi".

NAZIONALE - "Per esperienza il migliore sarebbe il Trap (sorride, ndr.). C'è anche Donadoni poi".

THOHIR-MORATTI - "Spero che l'Inter di Thohir diventi come quella di Moratti. E' chiaro però che ci vuole del tempo. Futuro con Mancini? Se lo ha detto il presidente..."

LEICESTER - "Spero che Ranieri riesca a vincere la Premier League. E' una persona che se lo merita. Ho giocato lì per un mese. Fino a quest'anno nessuno conosceva Leicester".

 




Commenta con Facebook