• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Marino: "Gli azzurri stanno sbagliando. Juventus aiutata? Se la Roma..."

Napoli, Marino: "Gli azzurri stanno sbagliando. Juventus aiutata? Se la Roma..."

Ecco le parole dell'ex dg dei partenopei, che ha commentato le tante polemiche


Marino ©Getty Images

09/04/2016 12:14

NAPOLI JUVENTUS MARINO ROMA ARBITRI BONUCCI HIGUAIN / NAPOLI - Si è molto discusso in queste settimane di Irrati e Rizzoli, con polemiche arbitrali e frecciate tra tifosi sul fronte Napoli e Juventus. Di questo e non solo ha parlato l'ex dg azzurro, Pierpaolo Marino, intervistato da 'Tuttosport': "Non sono per la dietrologia. Credo sia sempre necessario analizzare una sconfitta, capendo cos'è mancato. Tanto vale non iscriversi al campionato, se si pensa d'aver perso per dei complotti. Dino Viola, storico presidente romanista, polemizzava sulla questione Turone ma intanto lavorava per migliorare. Infatti ha vinto lo scudetto".

NAPOLI - "Si sta commettendo un errore, ovvero dare un alibi ai giocatori, fornendo nello spogliatoio degli argomenti che non siano di campo. Società e tecnico potevano gestire meglio alcune situazioni. Se la Juventus viene definita un 'macigno', i giocatori sentono quel peso. Ora, invece di pensare a Higuain, l'ambiente dovrebbe concentrarsi sulle chance di rimonta. Per la legge dei grandi numeri, la Juventus potrebbe anche fermarsi".

BONUCCI-HIGUAIN - "Non credo ai complotti ma ai numeri. Da quando è arrivato Spalletti, la Roma ha recuperato 8 punti in 10 partite. Una squadra che lotta per il titolo non può permettere questo. Se la Juventus fosse aiutata, come si spiegherebbe la Roma. Aiutata anche lei? Non si cresce con le polemiche. Occorre analizzare gli arrori e il lavoro fatto. Mentalmente c'è qualcosa che non va nel Napoli e che funziona benissimo nella Juventus".

L.I.




Commenta con Facebook